Weekend al lago: due tesori italiani a confronto

Serve staccare, c’è bisogno di una fuga, grande o piccola: potrebbe essere anche solo un week end lungo. Bene, su questo siamo tutti d’accordo, ma dove andare?

Garda__baia_delle_sirene

Avete mai pensato che, magari a breve distanza da casa, ci sono dei luoghi che ci invidiano in tutto il mondo? Ogni regione italiana, infatti, ha bellezze uniche.

Se vivete nel nord Italia, magari nel bel mezzo della Pianura Padana, potreste pensare di non avere altra scelta all’infuori del Mar Ligure. E sbagliereste, ovviamente, dato che anche il nord del nostro Paese ci lancia incanti quasi a ogni incrocio.
Proprio di questo vorremmo parlarvi nelle prossime righe: della possibilità di trascorrere un week end originale, all’insegna del divertimento, qualora foste in famiglia, oppure ad altissimo tasso di romanticismo, qualora optaste per una fuga con l’amore della vostra vita (o con l’amore di una delle vostre innumerevoli vite!). Insomma, vi parleremo di due laghi e di un modo per scoprirli davvero originale, un’esperienza che vi lascerà tramortiti anche ben oltre il suo termine: scriveremo circa un week end in barca sul lago. Bene, ma di quali laghi andremo a scrivere? La risposta sta (non nascosta) nelle prossime righe!

IL LAGO DI COMO: TRA VILLE DI VIP E SCORCI MOZZAFIATO

Parlando di laghi, non si può certo non menzionare il lago più romantico tra tutti i laghi mai creati (forse esageriamo, ma ci sentiamo di fare questa scommessa!): vi ha mai sfiorato l’idea di un noleggio barche sul Lago di Como? Come dite? Costa troppo? Assolutamente no: se ci muoviamo per tempo e utilizziamo i giusti mezzi per la ricerca della soluzione più adeguata alle nostre esigenze, ecco che il costo sarà assolutamente alla nostra portata.

Pensate: una fuga romantica sulle tranquille acque di un lago magnifico, le luci di Como in lontananza, vedere gli scorci delle ville più maestose che lì si possano incontrare (Villa del Balbianello, per esempio, ma anche Villa Carlotta), andare fino a Porlezza per un bel pranzo a base di prodotti tipici, ammirare con sguardo rapito il castello di Vezio o l’incredibile Villa Olmo. Circumnavigare l’isola Comacina (ci si mette davvero poco, è minuscola!), circondati dal benevolo sguardo delle Grigne, le nobili montagne che di tanti teatri, parzialmente immaginari, come quelli dei Promessi Sposi del Manzoni, o reali, sono stati palcoscenico.

Insomma, el attività e le cose da vedere in questa deliziosa cornice all’insegna del romanticismo sono moltissime e tutte di livello.
Siete pronti per sentire il cuore nel petto esplodere di gioia e di amore? Questo week end è proprio quello che vi meritate, qualora questo fosse il vostro obiettivo!

NON SOLO ROMANTICISMO: IL LAGO DI GARDA A PORTATA DI FAMIGLIA

E se avessimo tutta la famiglia con noi? Se la fuga romantica non fosse l’ideale, con i bimbi al seguito? No problem: il noleggio barche sul Lago di Garda ci aspetta. E perché proprio il Lago di Garda? Rispondervi parlando di Gardaland, il celebre parco divertimenti che non possiamo non visitare almeno una volta nella vita (ma, con tutte le attrazioni che ci propone ogni volta, anche più di una volta nella vita, assicuriamo!) è davvero d’obbligo, soprattutto per quanto concerne l’argomento “bambini”. E non solo questo parco, dato che in zona è ben noto anche quello di Caneva, un acquapark davvero strabiliante. Dato che però, in questo particolare momento, potremmo non averli a nostra disposizione, a causa delle limitazioni dovute alla pandemia, lo sguardo dovrà volare necessariamente più in là: oltre che a far assaggiare ai vostri piccoli l’esperienza di un’uscita in barca e della notte passata a bordo, potreste visitare il castello di Sirmione e far perdere i loro sguardi increduli davanti a una rappresentazione plastica di un castello con tutti i crismi, guglie e ponte levatoio inclusi (per i coccodrilli, comunque, si stanno ancora attrezzando!).
Oltre a questo, la magnifica isola del Garda, il parco Natura Viva con i suoi bellissimi animali e le grotte di Catullo sapranno come farvi passare un week end all’insegna dell’avventura, del divertimento e della spensieratezza.

Insomma, una proposta per tutti: i laghi del nord Italia, del resto, ce li invidiano in tutto il mondo e da tutto il mondo, ogni anno, frotte di turisti sbarcano nel nostro Paese anche per visitare luoghi memorabili come questi, da noi raggiungibili in poche ore di auto.

E se non fossimo esperti naviganti? Niente paura: uno skipper perfettamente “addestrato” è a vostra completa disposizione, per guidare l’imbarcazione presso le magnifiche esperienze che vi siete prefissati di fare nel fine settimana.

Ovviamente si tratta di una vacanza sicurissima, dato che l’imbarcazione sarà riservata a voi soli, adeguatamente disinfettata dopo ogni uscita.
Quindi, che aspettare? Il fine settimana dei vostri sogni potrebbe davvero essere più vicino di quanto pensiate, grazie ai servizi che possiamo trovare online, che ci permetteranno di organizzarlo al meglio per noi e per chi amiamo!


Fonte foto: Marco Ghirello on Unsplash

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp