Roberto di Stefano: quando il lusso degli accessori è eco-friendly

Un nuovo percorso per il brand tra materiali 100% cruelty free, vegan e sostenibili.

Roberto di Stefano_Story VIX

Focus sul design vegano. Focus sul lusso ecosostenibile per gli accessori del marchio per la Primavera-Estate 2021.

Arriva una nuova era per il giovane designer Roberto di Stefano. E il suo nuovo percorso è decisamente più attento al pianeta e all’evoluzione di uno stile che non prescinde dall’eco-friendly.

Roberto di Stefano
Roberto di Stefano

Quasi una nuova nascita per il brand, che – dopo aver con cura sperimentato, esplorato e ricercato ogni forma di proporzione, volume e tendenza – arriva a presentare i suoi accessori di lusso con materiali 100% cruelty free, vegan e sostenibili.

9 ristoranti vegan da provare almeno una volta

I materiali utilizzati? Eccoli di derivazione vegetale. La pelle utilizzata per esempio è il primo materiale al mondo altamente sostenibile ed ecologico, realizzato con il Cactus.

Roberto di Stefano_Clutch

Nello specifico? Le foglie più mature vengono così tagliate senza danneggiare la pianta stessa e quelle più piccole invece ricrescono nel giro di pochi mesi. E tutto per una pelle vegana, PETA approved.

Molto belli i secchielli – in versione mini e maxi –  ed interessante anche la particolare attenzione al dettaglio con il manico di corda come elemento fondamentale per percepire il contatto con la natura che viene però integrato da tracolle che allargano l’eccellente labirinto creativo del giovane designer che nato in Svizzera ha da subito sviluppato un occhio moda decisamente internazionale.

Roberto di Stefano_Story VIII

Fonte foto: press office Roberto Di Stefano

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp