MM6 Maison Margiela e l’Arte del Riciclo Creativo
Photo Gallery

Arriva - per la Pe 2020 - la capsule di capi e accessori in spugna.

L’ispirazione per MM6 Maison Margiela arriva – nello specifico – dal principio dell’upcycling ovvero l’utilizzo di materiali di scarto per creare nuovi oggetti di maggior valore.

Ecco allora – per la primavera-estate 2020 – la bella capsule di capi e accessori realizzata riciclando creativamente degli stock di tessuto di spugna invenduti e rimasti in magazzino.

Coach e il tocco pop-art di Richard Bernstein per la capsule Spring 2020

L’iniziativa – completamente sostenibile – dona così una seconda vita a tessuti altrimenti destinati allo spreco e allo smaltimento.

mm6 capsule spugna

Da qui per la stagione più calda arrivano così i capi loungewear dallo spirito ultra comfy come la vestaglia ispirata al tipico camice indossato dal collettivo della Maison, oppure la gonna a tubino o le ciabattine perfette per lo “stay at home” ma anche per uscire nel tempo libero.

E ancora gli accessori iconici del brand come la Japanese Bag o gli Stivaletti dal tacco cilindrico col logo 6.

Ogni pezzo? È realizzato in spugna di cotone nei toni pastello del rosa, del verde o dell’azzurro ed è caratterizzato da una stampa floreale unica nel suo genere, proprio perché proveniente da stock di tessuto preesistenti e sempre diversi.

mm6 capsule spugna

 

 

Fonte foto: MM6 Maison Margiela press office

 

 

 

 

Commenti

comments