Ferragamo: sei style setter per la nuova scarpa Viva

La nuova calzatura icona del brand reinterpreta la classica decolleté Vara

ferragamo viva

Viva reinterpreta – in maniera audace e contemporanea – l’estetica di Vara ovvero la decolleté creata da Fiamma Ferragamo e lanciata nel 1979.

Ecco che arriva la campagna – a Viva dedicata – dove protagoniste per la nuova calzatura icona del brand disegnata dal Direttore Creativo Paul Andrew, sono sei super style-setter, ovvero giovani donne che si distinguono grazie alla loro personalità e dinamicità culturale.

Il cast? Include l’americana Camila Mendes ovvero la Veronica Lodge della serie Riverdale – suo primo ruolo da professionista… e portavoce del movimento “body-positive”. Ma anche Dara Allen che si è avvicinata al mondo della moda come studentessa di fashion journalism, modella transgender, attivista e image maker di avanguardia.

Louis Vuitton presenta la sua scarpa da pioggia

E ancora l’americana Debby Ryan famosa – già da teenager – grazie a ruoli in produzioni Disney Channel, protagonista della serie Netflix Insatiable e recentemente al fianco di Alison Brie in Horse Girl.

Ma nel cast ci sono anche Paloma Elsesser la modella newyorchese che ha recentemente esordito come attrice nel film Uncut Jems, accanto ad Adam Sandler, Julia Fox e The Weeknd e che ritratta sulle cover di British Vogue e Vogue Arabia, è una modella “plus-sized” di grande carisma.

E ancora Kiersey Clemons attrice e producer basata in California, musicista di talento (di recente ha collaborato con Pharrell Williams) e che vedremo presto nel sequel di Zorro, “Z” fino a Olivia Sui membro del cast di Smosh dal 2015.

Immagini e video riuniscono così un gruppo eterogeneo di donne chiamate a riflettere sulle proprie passioni e su ciò che le alimenta facendole sentire forti, capaci e piene di vita.

Con la direzione creativa di Paul Andrew e Tommy Dorfman nel ruolo di Visual Director, la nuova campagna di Viva è presente su tutte le piattaforme digital di Ferragamo.

 

 

Fonte foto: Ferragamo press office

 

 

 

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp