Saldi invernali: 7 regole per comprare bene al giusto prezzo

Con l'arrivo del nuovo anno stanno per arrivare anche i saldi invernali, che sono quelli dove è possibile fare gli affari migliori, ma per fare shopping in modo sano durante questa sessione di saldi è necessario conoscere alcune regole per comprare bene e al prezzo giusto i capi di abbigliamento e gli accessori che ci interessano davvero.

saldi invernali quando cominciano e come fare buoni affari di shopping

Eccoci, i saldi stanno arrivando. A partire dal 2 gennaio (in alcune città italiane, purtroppo dal 4 gennaio) cominceranno in tutta Italia i saldi invernali, con la conseguente opportunità di fare ottimi affari, sempre a patto di conoscere i posti giusti e le regole dello “sport” più amato dalle donne: fare shopping.

Anticipare le mosse del pubblico è il segreto principale per fare ottimi affari durante i saldi invernali, sia per il nostro guardaroba, ma soprattutto per il nostro portafoglio, per questo il nostro motto è “muoviti veloce e farai acquisti intelligenti ed economici”, ma vogliamo fare di più, offrendoti la possibilità di diventare un professionista dello shopping a saldo.

Per gli acquisti intelligenti, è spesso necessario stabilire alcune regole di base: impostare un budget e definire le priorità assolute. Tutto questo è necessario per evitare di fare shopping bulimico di cui poi ci pentiremo soprattutto quando andremo a controllare la lista dei movimenti della carta di credito.

Ecco 7 regole per comprare bene al prezzo giusto durante i saldi invernali

Regola n.1: obiettivi di shopping chiari e precisi per approffittare dei saldi invernali

Datti degli obiettivi e cerca di capire prima degli altri cosa comprare durante i saldi invernali, per evitare di girare a vuoto senza obiettivi, tra negozi, centri commerciali e centro della città.

Impiega alcune ore, magari nei giorni prima dei saldi, per andare in giro per casa, dallo cabina armadio alla cucina, senza dimenticare nessuna stanza. È la cosa migliore da fare per capire e scoprire ciò che manca, o ciò che merita di essere sostituito… Allo stesso tempo, approfittane per fare spazio per i tuoi nuovi acquisti, rimuovendo oggetti rotti, danneggiati, usurati dal tempo, rimuovendo dall’armadio tutti i vestiti che non ti vanno più, che non fanno più parte del tuo stile, così potrai riconoscere più velocemente cosa ti manca davvero e quali saranno i tuoi obiettivi di shopping.

Regola n.2: controllare sempre le offerte dei saldi invernali su internet

Internet è il nostro miglior alleato, per questo, pochi giorni prima di saldi, iscriviti alle newsletter e fai massima attenzione alle vendite private!

saldi invernali quando cominciano e come fare buoni affari di shopping

Molti negozi offrono ai clienti fedeli di acquistare esclusivamente prodotti scontati, circa al 40%, già prima dell’inizio dei saldi, e questa può essere la tua occasione migliore di portarti a casa il piumino che hai tanto sognato durante l’autunno, ma che non potevi permetterti a prezzo pieno. Queste vendite private fanno bene al morale, perché non ci mettono fretta e ci sentiamo privilegiati! Puoi anche riempire le liste dei desideri dei siti e-commerce con articoli desiderati, e il primo giorno di saldi, dovrai solo premere il pulsante “compra”!

Regola n.3: i saldi invernali cominciano sempre qualche giorno prima

Fai un giro nei negozi prima dell’inizio dei saldi, per annotarti i prezzi e tutto ciò che ti piacerebbe comprare, ma senza cadere nella tentazione di acquistarlo al momento. Ti consigliamo di provarli in camerino e controllare, con la collaborazione di qualche commesso, la quantità di scorte disponibili.

A questo punto, hai due modi per procedere: nella modalità vecchia scuola, spera che i pezzi siano sullo scaffale quando avremo il tempo di andare al negozio, altrimenti, li metti nella lista dei desideri di internet e programmiamo la consegna gratuita in negozio, per un diabolico piano perfetto.

Fare shopping intelligente senza rinunciare ai top brand

Regola n.4: no allo shopping sfrenato in città, punta sui centri commerciali

La situazione peggiore è dover correre a destra e a sinistra per acquistare tutti i prodotti che hai mentalmente inserito nella tua lista dei desideri. Quindi, è essenziale scegliere un centro commerciale che riunisca il numero maggiore di negozi presenti nella tua lista. Punta sui centri commerciali meno famosi che non vengono “svaligiati” interamente durante i primi giorni dei saldi invernali, e dove, sicuramente la tensione all’acquisto da parte dei tuoi competitor sarà meno palpabile e, anche se alla fine troverai meno articoli di quelli che hai pensato, sarà certamente più probabile trovare il tuo numero di scarpe disponibile.

saldi invernali quando cominciano e come fare buoni affari di shopping

Regola n.5: grandi marchi, piccoli negozi.

Se pensi ai grandi marchi, può essere interessante visitare piccoli negozi, boutique di stilisti o negozi di quartiere… Almeno durante i saldi.

Sarà un’ottima scelta anche per il budget dedicato allo shopping è spesso limitato e durante i saldi, questi piccoli negozi, sono maggiormente predisposti ad alzare la percentuale di sconto, perché avendo poco spazio all’interno del negozio, hanno l’assoluta esigenza e priorità di liberare spazio per le nuove collezione.

Regola n.6: prenditi del tempo per riflettere

Ok, le vendite sono spesso pazze. Quando vedi un mucchio di persone gettarsi tra gli scaffali dei grandi magazzini alle 8 di mattina, ti senti come se stessi vivendo il Black Friday (USA) o il Boxing Day (Regno Unito). Non dimenticare: i saldi durano mediamente 6 settimane, quindi è necessario fermarsi un attimo e riflettere. No, non è necessario affrettarsi nei negozi già il primo giorno, anche perché in questo modo, il rischio di comprare di più e cose che poi si riveleranno inutili, diventa molto probabile.

Compri nei saldi, indossi sempre

Regola n.7: lo sconto dice tanto sul prodotto che stai comprando

Il trucco definitivo per fare ottimi affare durante i saldi invernale è guardare i prodotti nella tua lista dei desideri per vedere se sono in vendita e qual è la percentuale di sconto applicata dai diversi negozi selezionati.

Se, dai primi giorni, l’articolo è al -50%, quello che non vogliamo davvero, possiamo lasciarlo andare. Se l’articolo è al -20%, devi chiederti se il prezzo non scenderà durante il secondo ribasso e se è al -70%, il più delle volte, questo articolo è stato evitato dai clienti e troverai molti pezzi disponibili in magazzino.

saldi invernali quando cominciano e come fare buoni affari di shopping

Lo sconto ci fornisce informazioni sul livello delle scorte, ma anche sulla qualità del prodotto. Quindi, prima di andare in crisi per una maglietta a -70%, che va da € 20 a € 6, chiediti se il prodotto è bello, di buona qualità o se lo butteremo via tra 3 mesi al massimo.

Con tutti questi suggerimenti, dovrai sopravvivere e fare ottimi affari di shopping anche in questa sessione di saldi invernali.

Se ti vengono in mente altri trucchi, e vuoi condividerli con noi, hai bisogno di un buon psichiatra, perché durante i saldi, non si deve guardare in faccia nessuno!

Fonte foto: Pexels / Unsplash

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp