Palette contouring: prodotti makeup per definire il viso

Il contouring viso è una parola, o meglio, una tecnica make up, che fa parte ormai della routine di bellezza quotidiana di tutte noi.

Noto ed utilizzato da tempo dai professionisti del settore, amato e richiesto dalle stars americane più belle (Kim Kardashian ne è la portabandiera da anni!) e dalle vip di casa nostra, è ora alla portata di tutti grazie anche ai vari brand di cosmetica che propongono fantastici prodotti studiati ad hoc per aiutarci a realizzarlo nel modo migliore possibile.

Sfoggiare un trucco eseguito alla perfezione è il desiderio di tutte noi e questa tecnica sarà sicuramente un ottimo alleato!

Unghie perfette in un click: scopri come…

Sei pronta a scoprire tutti i segreti e i prodotti migliori per eseguire un contouring viso perfetto? Continua a leggere perché questo articolo ti sarà di grande aiuto!

Ecco le prime domande alle quali dobbiamo dare risposta:

  • quando parliamo di make up contouring, sappiamo veramente di cosa si tratta?
  • quali sono i prodotti per un contouring viso ben fatto?

Iniziamo dalla sua definizione: come già detto in precedenza, il contouring è una tecnica make up che definisce i contorni e dona tridimensionalità al viso basandosi sul fatto di creare zone di chiaro scuro in determinati punti specifici. Se ben fatto è letteralmente in grado, grazie ad un gioco di luci e ombre, di modificare, volendo, la forma del nostro viso.

Prima di iniziare a creare il tuo contouring però è bene che tu sia a conoscenza di alcune semplici consigli da seguire.

Ovviamente internet, specialmente YouTube, sono pieni di tutorial di ogni genere che trattano questo tema beauty. Negli ultimi anni sono nati veri e propri canali dedicati e “guru” del contouring seguiti da milioni di appassionate! Con questo articolo cercherò di fornirti i consigli essenziali per iniziare ad applicare questa tecnica molto interessante in modo semplice, pratico e alla portata di tutti.

  • Per prima cosa guardati allo specchio e prendi consapevolezza della forma del tuo viso: le sfumature e i chiaro scuri che si andranno a creare per un contouring viso ovale saranno sicuramente differenti da quelli per un contouring viso tondo.
  • Scegli i prodotti giusti: l’ideale è armarsi di palette per contouring di qualità con almeno quattro/cinque tonalità differenti. Una tonalità scura, due medie e due chiare. La scelta della paletta contouring è quindi molto importante!

In linea generale si procede scurendo le zone già in ombra naturalmente e a schiarire quelle più luminose. Quindi sul centro della fronte, naso, mento, sotto gli occhi e sopra le sopracciglia applicheremo le tonalità chiare. Al contrario ai lati del naso, sotto gli zigomi, tempie e zona tra viso e collo saranno applicate le tonalità più scure.

Importantissimo: sfumate bene le polveri tra loro con i pennelli appositi (sceglili di dimensioni medie) per evitare di lasciare righe troppo nette tra una polvere e l’altra!

Più la palette sarà ricca di tonalità differenti, più riusciremo a realizzare un contouring ben fatto e ad avere un risultato perfetto per ogni occasione. Un contouring dall’effetto più naturale sarà adatto per un make up quotidiano, più carico e “drammatico” per una serata speciale!

Ricordati che stiamo parlando di un tipo di make up che ci permetterà di esaltare i caratteri più interessanti del nostro viso e a nasconderne, o perlomeno camuffare al meglio, i difetti. Per non parlare dell’effetto super luminoso che saprà donare alla pelle e all’incarnato! Il risultato sarà un viso come “scolpito”, definito ed esaltato nei suoi caratteri più interessanti!

Palette contouring: alcune tra le migliori nel mercato

Ma veniamo ai prodotti che secondo me meritano una menzione speciale e che trovo davvero di ottima qualità, ideali per creare un contouring viso dal risultato professionale!

La prima pallette contouring che vi propongo è la Guerlain Terracotta Contour & Glow.

Ha tre tonalità universali (quasi 4 perché una tonalità è divisa a sua volta in due per essere anche miscelata) La polvere illuminante sarà perfetta per dare un tocco di luce in più che non guasta mai!

guerlain

La seconda palette che trovo ottima e che ti consiglio di provare è quella di Diego Dalla Palma Pro Palette Duo brush for face and eye.

Sei tonalità che soddisfano le esigenze di tutte noi.

Ottimi colori e ottima texture delle polveri. Una delle palette migliori sul mercato a mio parere, da veri professionisti!

diego dalla palma

Con la terza che ti consiglio torniamo ad una palette a quattro tonalità: Dior Backstage Contour Palette.

Quattro polveri compatte, leggere, ma dall’ultra tenuta! Proprio per la loro texture ultra- fine si stendono e si sfumano in modo impeccabile per ottenere un risultato davvero top!

dior

Le palette contouring che ti ho consigliato sopra sono tutte delle polveri compatte, dalle texture impalpabili e da stendere con l’aiuto di un pennello. Le palette in polvere sono tra le migliori per effettuare il contouring perché permettono di eseguire sfumature professionali e garantiscono ottimi risultati.

Esistono però prodotti contouring altrettanto validi anche in versione più cremosa, come gli stick per esempio.

Puoi scegliere i prodotti ideali alle tue esigenze anche in base al tipo di pelle che hai, come quando devi scegliere la crema viso per intenderci (secca, mista o grassa), o alla texture da te semplicemente più gradita!

Per realizzare il tuo contouring puoi affidarti le prime volte ad un professionista del settore, ad esempio un make up artist, così da carpire i consigli giusti e le dritte migliori che possono offrirti con la loro esperienza, per poi metterli in pratica da sola.

Ti assicuro che una volta rotto il ghiaccio con questa tecnica non riuscirai più a farne a meno! Il tuo viso sarà come scolpito e l’incarnato risulterà molto più luminoso e dall’aspetto più giovane!

Fonte foto: Pexels / press office Diego Dalla Palma / Dior / Guerlain

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp