Petit Bateau e l’impegno per l’ambiente partendo dal bio

Petit Bateau accetta la sfida: entro l'estate, il 100% della collezione Newborn verrà realizzata in cotone biologico.

petit bateau cotone bio

Un mondo più sano per le generazioni future? Anche grazie all’utilizzo di materiali responsabili, a partire dal cotone! Petit Bateau lo sceglie bio.

Fino ad oggi e dal 2006 a vegliare sulla sicurezza dei capi dei nostri bambini (ma non solo) ci pensa il label Oeko-Tex 100. Un marchio che viene assegnato dopo ripetuti e numerosi controlli a “sorpresa” ed ispezioni senza preavviso e che garantisce la maggior sicurezza non solo per il cotone stesso ma anche per tutti i componenti del capo (fibra, colori, decorazioni, chiusura lampo, bottoni e bottoni a pressione).

Onde radio e wifi dannosi per la salute dei piccoli: arriva in commercio la soluzione

Petit Bateau cotone bio

Il cotone biologico? Un passo oltre, un passo in più, necessario, importante ma sicuramente non scontato. In effetti si tratta di una risorsa piuttosto scarsa in quanto oggi, solo l’1% dei campi di cotone del mondo vengono coltivati utilizzando l’agricoltura biologica. A condizionare la scelta di Petit Bateau però, un’ulteriore requisito: una fibra di cotone che sia sufficentemente lunga per potere creare maglie che non si torcono, non si stropicciano e che possano durare nel tempo. Un vero impegno quindi, quasi una sfida che il marchio francese è pronto a portare a termine. Questo autunno Petit Bateau propone il 60% dei capi Newborn in cotone biologico, puntando e garantendo un 100% per l’estate 2020.

Proposte Petit Bateau su Amazon

petit bateau cotone bio

petit bateau cotone bio

 

Fonte foto: Petit Bateau press office

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp