Tutto su Lybra la criptovaluta di Facebook

Siamo nell'epoca delle monete digitali e anche Facebook ha deciso di lanciare la sua cryptovaluta che si chiamerà Lybra. Scopriamo tutto su questo nuovo progetto di Mark Zuckerberg.

lybra cryptovaluta facebook informazioni opinioni

La nuova moneta digitale Lybra di Facebook sembra essere una minaccia per il panorama bancario ed è già oggetto di controllo.

Facebook deve affrontare in questo momento numerose richieste di regolamentazione e misure antitrust.

Ma a parte le questioni normative: quanto tempo ci vorrà prima che con la nuova moneta digitale di Facebook si potrà acquistare un caffè? Ecco cosa devi sapere.

Giacomo Bruno: l’imprenditore italiano diventato ricco vendendo ebook

Che cos’è la Lybra?

Facebook dice Che Lybra è una “valuta globale e infrastrutture finanziarie”. In altre parole, si tratta di una tecnologia digitale realizzata da Facebook e appoggiata da una nuova versione di Facebook di blockchain, la tecnologia crittografata utilizzata da bitcoin e altre criptovalute.

Perché si chiama Lybra?

Il nome Lybra deriva dalla misura romana di base del peso. L’abbreviazione lb per libbra è derivata dalla Lybra, e il simbolo proviene originariamente da una L modificata in Lybra.

Perché Facebook sta lanciando una criptovaluta, e sono autorizzati?

Facebook sostiene che vuole raggiungere gli 1,7 miliardi di persone in tutto il mondo che non hanno accesso a un conto bancario.

È probabile che l’azienda possa riscontrare ostacoli legislativi e preoccupazioni antitrust, in un momento particolare come questo dove molte autorità di regolamentazione vogliono dettare delle regole a Facebook, ma ancora nessuna direttiva è stata prevista prima della messa in lancio di Lybra.

Tra le voci sulla nuova espansione finanziaria di Facebook, i membri del Senato degli Stati Uniti hanno scritto al CEO Mark Zuckerberg nel mese di maggio chiedendo chiarimenti sulle questioni relative alla privacy.

Chi è il responsabile di Lybra?

La moneta sarà diretta da un collettivo di società chiamato “Libra Association”. Funziona come ciò che è noto come un “stablecoin”, ancorato ad attività esistenti come il dollaro o l’euro, allo scopo di renderlo meno soggetto alla volatilità che molte cryptvalute anno.

App per guadagnare: quelle che funzionano davvero

L’Associazione Libra è descritta da Facebook come un’organizzazione indipendente senza scopo di lucro con sede in Svizzera. Avra due funzioni principali: convalidare le transazioni sulla blockchain Lybra e gestire la riserva Lybra è legato e allocare fondi a cause sociali.

All’interno dell’Associazione Lybra sarà un organo di governo chiamato Consiglio dell’Associazione Lybra, composto da un rappresentante di ogni membro dell’associazione, che voterà sulle decisioni politiche e operative.

Facebook sostiene che anche se ha creato la Libra Association e la Libra Blockchain, una volta che la valuta sarà lanciata nel 2020 la società si ritirerà da un ruolo di leadership e tutti i membri dell’associazione avranno lo stesso voto nella gestione di Lybra.

Le società che hanno contribuito con un minimo di 10 milioni di dollari (8 milioni di euro) da quotare come membri fondatori della Libra Association includono società tecnologiche come PayPal, Ebay, Spotify, Uber e Lyft, nonché società di capitali finanziari e di rischio come Andreessen Horowitz, Thrive Capitale, Visto e Mastercard.

Fonte foto: Pixabay

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp