L’attimo Fuggente: frasi da ricordare tutta la vita

L’attimo Fuggente è una delle pellicole più amate di ogni epoca. In occasione del suo 30° anniversario, abbiamo selezionato le frasi più belle tratte dal film.

l attimo fuggente frasi

Più di un quarto di secolo è passato dall’uscita del film L’attimo Fuggente, una delle pellicole più importanti della fine degli anni ’80. Ciononostante, molti di noi continuano ancora a ricordare con emozione alcune sue scene e frasi.

Il film, diretto da Peter Weir e interpretato, in particolare, dall’attore Robin Williams, ha uno script eccezionale ed offre una raccolta di citazioni di un certo spessore. Per festeggiare i suoi 30 anni di uscita, abbiamo selezionate le più belle frasi del film l’attimo Fuggente, vere lezioni di vita da far proprie.

GUARDA ANCHE: “Boulevard”: l’ultimo film di Robin Williams / Trailer

Le frasi più belle del film l’Attimo Fuggente

  • “Nulla è difficile per coloro che hanno la volontà”.
  • “Sono salito sulla cattedra per ricordare a me stesso che dobbiamo sempre guardare le cose da angolazioni diverse. E il mondo appare diverso da quassù. Non vi ho convinti? Venite a vedere voi stessi. Coraggio! È proprio quando credete di sapere qualcosa che dovete guardarla da un’altra prospettiva”.
  • “Dunque, gli appassionati di uno sport sostengono che quello sport è intrinsecamente migliore di un altro. Per me, tutti gli sport sono occasioni in cui altri esseri umani ci spingono a eccellere”.
  • “Venite, amici, che non è tardi per scoprire un nuovo mondo. Io vi propongo di andare più in la dell’ orizzonte e se anche non abbiamo la forza che in tempi lontani mosse la terra e il cielo siamo sempre gli stessi. Unica e uguale tempra di eroici”.
  • “Carpe Diem. Cogliete l’attimo, ragazzi. Rendete straordinarie le vostre vite”.
  • “La verità è una coperta che ti lascia scoperti i piedi. Tu la spingi, la tiri e lei non basta mai, anche se ti dibatti, non riesci a coprirti tutto. Dal momento in cui nasci piangendo al momento in cui esci morendo, ti copre solo la faccia”.
  • “Cogli la rosa quando è il momento, che il tempo, lo sai, vola e lo stesso fiore che sboccia oggi, domani appassirà”.
  • “Succhiare il midollo della vita non significa strozzarsi con l’osso: c’è un tempo per il coraggio e un tempo per la cautela. E il vero uomo sa come distinguerli”.
  • “Dei due sentieri scelsi il meno battuto per non scoprire in punto di morte che non ero vissuto”.
  • “Io vivo per dominare la vita non per esserne schiavo”.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp