Carbonara ricetta originalissima: se non la fai così stai sicuramente sbagliando

La pasta alla carbonara è una delle ricette più note della cucina italiana, appartiene alla tradizione romana e a me, che sono pugliese, riesce particolarmente bene senza aggiunte “strane” quali panna, cipolla, aglio e così via.

carbonara ricetta originale

Mi avvalgo infatti solo degli ingredienti principali, uova, guanciale, pepe e pecorino, e poi ho un piccolo trucco che mi consente di dare al piatto la giusta cremosità.

Tra tutte le ricette italiane la pasta alla carbonara è la più reinterpretata all’estero, le versioni più curiose vanno da quella con le zucchine in Inghilterra, con il pollo in Cina e addirittura con il pesce in Spagna. Una serie di versioni che molto spesso fanno storcere il naso ai puristi del cibo.

GUARDA ANCHE: #carbonaraday con 4 ricette di chef famosi

GUARDA ANCHE: la ricetta della carbonara vegana

Nasce così l’idea del Carbonara Day, evento voluto dai pastai di AIDEPI (Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta Italiane) e IPO (International Pasta Organisation) che anche quest’anno, il 6 Aprile, unisce appassionati di tutto il mondo sul piatto più amato e discusso di sempre.

Il segreto per una buona carbonara è innanzitutto nella cottura o meglio, nell’evitare di cuocere il condimento stesso.

Vietato avvicinare le uova al fuoco, via libera invece alla tostatura del pepe e alla rosolatura del guanciale che deve avere una forte componente grassa per insaporire notevolmente il piatto senza aggiunta di olio.

Quale formato di pasta utilizzare per la carbonara?

In genere preferisco gli spaghetti che, se se cotti a regola d’arte, sono perfetti per questo tipo di piatto. Se invece siete alle prime armi provate con un formato corto, una volta raggiunta una certa manualità sarete in grado di riuscire al meglio nell’esecuzione di questa ricetta passando a un formato di pasta lungo come gli spaghetti.

Carbonara ricetta originale

Ingredienti ricetta carbonara con spaghetti

  • 4 etti di mezzemaniche
  • (o spaghetti)
  • 90 g di guanciale
  • 1 uovo intero + 3 tuorli
  • 80 g di pecorino romano
  • sale
  • pepe in grani

Procedimento ricetta carbonara original

  • In una padella fate tostare il pepe in grani a fuoco moderato. Attendete che si raffreddi e pestatelo aiutandovi con un mortaio.
  • Tagliate il guanciale a listarelle e fatelo soffriggere nella stessa padella per pochi minuti, senza aggiunta di olio. Una volta rosolato toglietelo dal fuoco e tenetelo da parte.
  • Sbattete le uova in una ciotola di vetro capiente, aggiungete il pecorino e il pepe pestato. Mescolate sino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti.
  • Nel frattempo cuocete la pasta e scolatela al dente, conservando un mestolo dell’acqua di cottura (e qui il trucco).
  • Versate la pasta nella ciotola con il condimento e aggiungete un cucchiaio dell’acqua che avete tenuto da parte in precedenza (regolatevi al momento per ottenere la giusta consistenza).
  • Mescolate, unite il guanciale e il resto del pecorino, allungate se necessario con un altro po’ di acqua e servite.
  • Prepara la ricetta perfetta della tua carbonara e utilizza l’hashtag #carbonaraday per partecipare a un grande evento virtuale.

Fonte foto: Pexels

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp