3 ricette di zucca al forno

L’autunno è foglie secche, colori caldi, prime piogge e cambio dell’armadio ma è anche zucca. Regina indiscussa delle tavole autunnali, soprattutto vicino ad Halloween, ecco come si può cucinare al forno, dolce e salata.

Zucca stufata e feta

Ingredienti:
2 zucche Butternut
1 cucchiaino di origano secco
1 cucchiaino di semi di coriandolo
1 peperoncino piccante
1 mandarino
pizzico di cannella in polvere
anice stellato
olio evo
pomodorini q.b.
olive nere q.b.
feta q.b.

Procedimento:
Scaldate il forno a 170°. Pulite, sbucciate e tagliate le zucche. Mettetele in una teglia e condite con olio. Aggiungete l’origano, il coriandolo, il peperoncino e grattugiate la scorza del mandarino.
Mescolate (meglio con le mani) e aggiungete l’anice stellato.
Spremete il mandarino e versate il succo nella teglia. Mescolate e infornate per circa 1 ora.
Nel frattempo tagliate i pomodorini, le olive, “sbriciolate” la feta, unite tutto in una ciotola e condite con un filo d’olio.
Quando la zucca è morbida e ben cotta servitela ancora calda con l’insalata di pomodori e feta.

Teglia di zucca e castagne

Ingredienti per 4px:
400gr polpa di zucca
coriandolo fresco q.b.
300gr castagne bollite
1 stecca di cannella
1 cucchiaino di zenzero in polvere
2 chiodi di garofano
3 cucchiai di sciroppo d’acero
200ml brodo di pollo
40gr burro
sale e pepe

Procedimento:
Scaldate il forno a 180°.
In un pentolino sciogliete il burro con lo sciroppo d’acero, lo zenzero e i chiodi di garofano; mescolate, aggiungete il brodo e spegnete il fuoco.
Pulite e tagliate la zucca a cubetti, mettetela in una pirofila insieme alla stecca di cannella e versateci sopra il burro fuso aromatizzato, sale e pepe. Coprite con della carta stagnola e informate per circa 10 minuti. A questo punto togliete la pirofila dal forno, aggiungete le castagne e infornate nuovamente per altri 10/15 minuti.
Per fare addensare un po’ la salsa, gli ultimi minuti di cottura fateli senza carta stagnola.Servite con coriandolo fresco sminuzzato.

Crostata zucca e cannella

Ingredienti (per una tortiera da 26cm):
– Per la pasta frolla
250gr farina
140gr burro a temp. ambiente
100gr zucchero a velo
1 uovo
pizzico di sale

– Per il ripieno
450gr zucca mantovana
4 uova
220gr zucchero
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 bacca di vaniglia
5 cucchiai di crème fraîche liquida
25gr farina
160gr burro fuso
lamponi freschi q.b.

Procedimento:
Fate la pasta frolla.
Imburrate e infarinate lo stampo, rivestitelo con la frolla e cuocetela in bianco a 180° per 15 minuti. Lasciate raffreddare.
Nel frattempo tagliate a dadini la zucca sbucciata e cuocetela 10minuti in acqua bollente. Scolatela e lasciatela gocciolare e raffreddare.
In una ciotola montate i tuorli con lo zucchero, la cannella e i semi del baccello di vaniglia fino a quando il composto sarà spumoso e molto chiaro.
Montate a neve ferma gli albumi.
Con un robot da cucina frullate insieme la zucca, la crème fraîche, la farina e il burro fuso e quando il composto è omogeneo aggiungete tre quarti di albumi a neve mescolando con delicatezza con un cucchiaio dall’alto verso il basso. Il restante quarto di albumi incorporatelo con altrettanta delicatezza nel composto di tuorli e zucchero.
Unite le due preparazioni, amalgamatele bene e versate il tutto nella frolla semi cotta che rimetterete in forno sempre a 180° per circa 40 minuti. Decorate e servite con lamponi freschi.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp