DJ The Martinez Brothers per Ray-Ban

Ray-Ban lancia Ray-Ban Studios. Il suo concept? Affondare sempre più le radici nelle fondamenta musicali del marchio.

RAY-BAN_STUDIOS_FEEL YOUR BEAT_THE MARTINEZ BROTHERS

Ray-Ban Studios: ovvero una singolare fucina creativa il cui must è: affermare la propria individualità, autenticità, vera e pura unicità.

Un luogo di incontro quindi, in cui gli artisti possono condividere le loro storie di vita e raccontare come restano fedeli al lato più autentico di sé stessi, coltivando le proprie passioni, in un mondo che spesso ci induce invece a dimenticare chi siamo e quindi a conformarci.

GUARDA ANCHE: Ray-Ban nuova campagna firmata Steven Klein

Ecco allora che i primi artisti scelti – per lanciare il progetto – sono i famosissimi e very international The Martinez Brothers ( Steve e Chris ), i super DJ originari del Bronx, già presenti nella scena dance di New York (ma mai mancare anche alle loro serate ad Ibiza) e molto seguiti dagli amanti del giusto clubbing internazionale.

Un lancio con una  capsule collection in edizione limitata, composta da 500 pezzi, disponibile da pochissimi giorni. Gli occhiali potranno essere acquistati su Ray-Ban.com e in negozi Ray-Ban selezionati.

Così per la prima collaborazione Ray-Ban Studios, The Martinez Brothers, hanno reinterpretato i classici Wayfarer a modo loro, conferendo all’occhiale un dinamismo inedito.

“…Marciare al suono della nostra musica”dice Steve Martinez, “Trovare il giusto ritmo, il NOSTRO ritmo. È il massimo!”

Ray-Ban Studios si appresta a lanciare anche la sua prima campagna, Feel Your Beat, incentrata sulla forma artistica più emblematica per questo brand: la musica.

Il materiale grafico e i contenuti video della campagna Feel Your Beat si focalizzeranno non tanto sull’immagine pubblica degli artisti, quanto sugli esseri umani che stanno dietro alla performance. L’obiettivo della campagna è analizzare il processo creativo da vicino, in una prospettiva personale, per capire meglio gli artisti e scoprire da dove vengono e cosa significa per loro la musica che fanno.

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp