Bottega Veneta: Il linguaggio del lusso… vive anche nella Home Collection

Milano. Salone del Mobile 2018. Bottega Veneta ha presentato la sua nuova Home Collection. Ovvero la sua arte, filosofia e linguaggio per vivere - anche la casa - con quella stessa attitude “extremely luxury” che caratterizza la Maison e le sue collezioni moda.

A disegnare la Home è sempre il Direttore Creativo Tomas Maier.

Ecco allora che nel rispetto degli ideali di artigianalità, armonioso equilibrio tra matericità, design e funzionalità che da sempre caratterizzano Bottega Veneta, la collezione casa sfoggia ora nuove, spiritose, finiture sui pezzi iconici oltre ad una palette più vivace e colorata.

Maier inoltre sviluppa – per quanto concerne il discorso ”lighting”- la sua collaborazione – questa è la seconda – con la designer italiana Osanna Visconti di Modrone.

Bottega Veneta - Home Collection

Così dopo la serie di tavoli in bronzo presentata nel 2016, ecco tre proposte di illuminazione cilindriche, tra cui uno scenografico lampadario di grandi dimensioni che ha debuttato a New York in occasione dell’inaugurazione della Maison in Madison Avenue ma anche una sottile lampada da tavolo e una sospensione che si può usare da sola o in piccoli gruppi.

Bottega Veneta - Home Collection

Tutti i pezzi sono realizzati con la tecnica della cera persa, solitamente impiegata in scultura, che crea una trama intrecciata squisitamente tattile sul bronzo.

Ma nella Home Collection ecco ben visibile, anche un nuovo senso di giocosità nel modo in cui Maier ha deciso di far evolvere i pezzi iconici. Nuova arrivata nella famiglia di sedute Rudi, la Rudi Fringe che ha un bordo intrecciato lungo la base che prosegue in una frangia ispirata alla passamaneria. Ma anche Il Camp Bed e il Double Camp Stool più audaci e grafici nella versione in intrecciato a contrasto bianco e nero oltre al Tavolo architettonico in metallo 8-Arches dal nuovo look, con un piano di marmo bianco e nero di grande impatto, al posto del consueto rovere o travertino.

Bottega Veneta - Home Collection

Passando alle porcellane invece, viene presentato un nuovo, delicato motivo con farfalle dipinte a mano che disposte solo apparentemente a caso, alcune sono appena abbozzate mentre altre sono disegnate nei dettagli, per un effetto affascinante e individualistico.

Bottega Veneta - Home Collection

Una collezione davvero bella e speciale la Home, che vede il debutto anche di vari pezzi con nuove funzioni. Tra questi La BV Tre – prima vera famiglia di sedute modulari di Bottega Veneta – si compone di tre pezzi: una seduta angolare, una seduta singola e un pouf, che possono essere configurati in qualsiasi modo per adattarsi alle esigenze del cliente.

Bottega Veneta - Home Collection

Altra novità da tenere d’occhio è il tavolo da pranzo rettangolare, in travertino di un’intensa tonalità di rosso appoggiato su una base centrale, come nella versione circolare o la Tassello dining chair, che appartiene alla famiglia di sedute imbottite lineari e morbide o ancora la nuova Two-Drawer desk in rovere grigio chiaro color Doe realizzata con le squisite maniglie scolpite in bronzo, utilizzate anche nel classico Six-Drawer Chest, attualmente la scrivania più grande della collezione.

Bottega Veneta - Home Collection

La palette di colori in collezione? Solitamente smorzata nella Home ora è invece più spensierata con elementi di bianco puro ed una gamma di colori pastello più tenui e romantici.

“Volevo presentare qualcosa di molto diverso rispetto alle proposte introdotte due anni fa,
grafiche e smorzate nel colore”, commenta Maier. “Mi piace offrire al mio cliente nuove idee su come creare uno spazio abitativo.”

La Home Collection si è davvero evoluta in modo organico dalla prima creazione di Tomas Maier, una panca da lui ideata nel 2006 insieme agli esperti artigiani di Bottega Veneta. Da allora il brand ha sviluppato il design per la casa e presentato collezioni complete di mobili e accessori, molti dei quali realizzati con stimati produttori come gli artigiani del vetro di Murano, Koenigliche Porzellan-Manufaktur Berlin per le porcellane e Poltrona Frau per le sedute.

Quest’anno inoltre, il brand ha lanciato un nuovo retail concept per la casa all’interno della Maison di New York denominato The Apartment. Lo spazio propone la più ampia selezione di mobili e accessori per la casa Bottega Veneta degli Stati Uniti, esposti in un ambiente che riproduce l’interno di un appartamento, completo di una selezione di libri e opere d’arte.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp