Gif su WhatsApp: nuovo aggiornamento

Grazie al nuovo aggiornamento di WhatsApp sarà possibile trovare un catalogo di gif animate direttamente all'interno dell'applicazione.
gif su whatsapp

Mentre Instagram e Snapchat non hanno ancora reintrodotto le amatissime Gif, WhatsApp sembra pronto a rilasciare un nuovo aggiornamento, che dovrebbe riguardare proprio le popolari immagini animate.

WhatsApp è l’applicazione più nota ed utilizzata al mondo ma i suoi aggiornamenti si contano davvero sul palmo di una mano. È anche per questo motivo che gli update sono particolarmente attesi dagli utenti. Con i prossimi previsti. WhatsApp dovrebbe arricchire la funzione Gif, già supportata dall’applicazione ma attualmente ancora senza un catalogo nativo.

GUARDA ANCHE: Perché non ci sono più le Gif su Instagram?

Gif su WhatsApp: le novità dell’ultimo aggiornamento

Se oggi gli utenti possono inviare una Gif su WhatsApp caricandola come farebbero come un’immagine o un video qualsiasi, con il nuovo aggiornamento dell’app quest’ultima potrebbe avere un catalogo di app fra cui scegliere le gif da inviare ad amici e parenti. Tale possibilità è già prevista nella beta di WhatsApp, che dà alcuni suggerimenti su come saranno le gif: suddivise inizialmente in sei categorie (ma c’è da scommettere che col tempo potranno arricchirsi).

gif whatsapp

Le prime sei categorie di gif su WhatsApp dovrebbero essere le seguenti: Trending (le gif più utilizzate), Dancing (Bello), Happy (Felicità), Sad (Tristezza), Lol (Risate) e Love (Amore). A quanto pare dovrebbe esserci anche un’apposita sezione in cui salvare le gif preferite, in modo tale da ritrovarle con facilità e da inviarle tutte le volte che lo si desidera.

Al momento non è possibile indicare una data precisa in cui WhatsApp rilascerà l’aggiornamento ufficiale con tutte le novità che riguarderanno le gif. Essendo la novità già presente nella versione beta, sarebbe lecito ipotizzare che non dovrebbe poi mancare così tanto al rilascio.

Nel frattempo è possibile continuare ad inviare gif su WhatsApp salvandole nel proprio rullino fotografico oppure creandole da sé (scopri qui le migliori app per creare gif animate).

Immagini: Pixabay

Commenti

comments