Le migliori app per creare Gif animate

Gif animate sempre più presenti su app e social: ma com'è possibile creare le proprie in modo originale e veloce?

migliori app per creare gif animate

Sui principali social network, come Facebook e Twitter, le Gif animate stanno conquistando un ruolo di primo piano. Attraverso le immagini Gif è possibile comunicare in modo semplice e rapido una vasta gamma di contenuti.

L’esplosione delle Gif animate ha portato alla creazione di piattaforme online dedicate e una vasta gamma di applicazioni per smartphone e tablet Android e iOS. In questa guida scoprirai le migliori app per creare Gif animate.

Boomerang

La prima app che ti presento per creare Gif animate è Boomerang, disponibile sia per Android che iOS. Creata dal team di sviluppatori di Instagram, Boomerang permette di creare brevi video attraverso fotocamera anteriore e posteriore. Non solo, Boomerang di Instagram non richiede alcuna registrazione e tramite un semplice tocco permette di unire 10 foto in un vero e proprio video. Al termine della fase di editing, Boomerang offre la possibilità di condividere il contenuto su Instagram e Facebook, oppure in un secondo momento nel rullino fotografico.

GIPHY CAM

Possiedi un iPhone, iPad o iPod Touch e stai cercando un’app per creare Gif animate? GIPHY CAM è l’app che può fare al tuo caso, considerando soprattutto il fatto che sia una tra le migliori applicazioni in circolazione per il sistema operativo mobile di Apple. La sua particolarità è quella di offrire un’ampia gamma di effetti visivi, possibilità di aggiungere testi personalizzati e molto altro ancora. Una volta terminata la creazione della Gif animata, GIPHY CAM permette di salvarla nel rullino fotografico, oppure condividerla via MMS, Facebook Messenger, Twitter, Instagram, Facebook, email e su molte altre piattaforme.

5secondsapp

5SecondsApp

Un’altra app interessante per creare Gif animate è 5SecondsApp. Disponibile sia per iOS che Android, questa app permette di creare immagini Gif animate da immagini e video. Durante il processo di editing è possibile applicare filtri, cambiare la velocità di playback e aggiungere testo personalizzato. Una volta terminata la creazione della Gif animata è possibile condividerla via MMS, Facebook, Twitter, Tumblr, Google+, Pinterest e Instagram, oppure salvarla sul dispositivo.

Blink

Per quanto riguarda Windows Phone 8 e 8.1, il team di Microsoft Research ha realizzato Blink, un’applicazione che permette di catturare una serie di immagini e trasformarle in un’immagine Gif animata da poter condividere su Facebook. Al suo interno è possibile trovare una vasta gamma di funzioni, a partire da un tutorial interattivo fino al blocco del punto di fuoco. Infine, l’applicazione Blink è completamente gratuita ed è compatibile con i processori x86, x64 e ARM.

Giffer

L’ultima app che ti presento è Giffer. Si tratta di un’app disponibile solamente sull’App Store di Apple, che permette di creare Gif animate di varie tipologie. La particolarità di questa applicazione è quella di offrire anche funzioni di importazione e modifica delle immagini Gif dal web, iTunes e rullino fotografico. Terminate le modifiche è possibile condividere l’immagine Gif via email, Tumblr, Twitter e Facebook.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp