Concept Korea: la moda coreana protagonista a Pitti Uomo

Concept Korea, il progetto realizzato in collaborazione con Kocca, Korea Creative Content Agency.

La moda mira ad oriente, più precisamente in Corea, dove il mercato del fashion business è in continua crescita e la creatività dei giovani designer è diventata inarrestabile per la sua capacità di unire una modernità “antica” a una spinta inarrestabile verso il futuro.

Ha catturato con il suo fascino la scorsa stagione di Pitti Uomo un sapere arcaico caratterizzato da un’estetica moderna e torna nuovamente alla kermesse fiorentina anche il prossimo gennaio con il progetto Concept Korea.

LEGGI ANCHE: Pitti Uomo: Massimo Rebecchi punta sull’abbigliamento sportivo

Il progetto è realizzato in collaborazione con Kocca, Korea Creative Content Agency, la più importante agenzia governativa a sostegno della creatività coreana.

Saranno due i brand che, in questa occasione, si faranno ideali portavoce di uno stile unico e riconoscibile come quello coreano, ovvero Beyond Closet e Bmuet(te), protagonisti di un fashion show negli spazi della Dogana il prossimo 10 gennaio 2018.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp