Marilyn Manson vs Justin Bieber. Ecco cosa è successo

Incontro e scontro fra Marilyn Manson e Justin Bieber. Marilyn Manson non avrebbe gradito l'atteggiamento del giovane Bieber e neanche le sue parole...

Marilyn Manson

Durante il suo “Purpose World Tour” Justin Bieber avrebbe indossato una maglia con il volto e il nome di Marilyn Manson. Ma pare proprio che il Reverendo non abbia gradito la cosa.

A scatenare la discussione tra i due è stata l’affermazione di Bieber, che avrebbe detto a Manson: “Ti ho fatto ritornare famoso”. Come è facile immaginare, Marilyn Manson non ha affatto apprezzato l’uscita di Bieber e ha commentato: “Quando l’ho incontrato per la prima volta, aveva ancora addosso quella maglietta con scritto il mio nome e mi ha detto: “Ti ho fatto tornare famoso”. Un grosso errore”.

justin-bieber

Manson dunque non ha gradito lo sfruttamento della sua immagine da parte del collega cantante e pare che gli staff di entrambi si siano già accordati per dare a Manson il denaro che gli spetta, senza bisogno di intraprendere una causa legale.

Insomma tutto risolto tra i due, che continuano a portare avanti la propria carriera musicale non senza scandali: se da una parte Justin Bieber fa spesso parlare di sé per i suoi comportamenti, dall’altra c’è Marilyn Manson, sempre sopra le righe, tanto da scatenare una (recente) raccolta firme “anti-concerto” proprio in Italia.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp