Abbigliamento usato firmato, come venderlo online

Spesso ci capita di acquistare abbigliamento firmato di lusso, e poi di non indossarlo più. Le motivazioni sono molteplici, alcune volte la colpa è della taglia, in altri casi cambia lo stile oppure i gusti, o semplicemente da veri fashion victim vogliamo cambiare il nostro outfit tutte le volte che ci viene voglia.

Riponiamo ad esempio le nostre scarpe Louboutin o il nostro Tailleur Chanel nella cabina armadio, ma ci accorgiamo, ogni volta che apriamo quella porta, che sono ancora dei capi bellissimi e appetibili. Cosa fare? Possiamo decidere di regalare tutto, oppure dare nuova vita ai nostri abiti ed accessori firmati, guadagnando e recuperando parte della cifra spesa

Vendere e guadagnare

Siamo legati al nostro guardaroba da motivi affettivi, anche se quell’abito l’abbiamo indossato una sola volta, per quella speciale cerimonia. Pensare al prezzo originale e ai sacrifici fatti per comprarlo rende ancora più difficile disfarsene, ma all’opposto regalarlo rappresenta un’enorme spreco di denaro ed una grossa perdita.

Venderlo nei negozi specializzati oppure online però può rivelarsi una soluzione divertente  ed allo stesso tempo remunerativa, perché le grandi marche non passano mai di moda, e chi conosce il lusso sa benissimo che questo mercato è sempre florido. Perciò, controllare bene l’etichetta, assicurarsi che il capo sia originale e via alla ricerca. Scoprirai che che non è ancora passato di moda e che hai tra le mani un piccolo tesoro.

Cosa possiamo vendere?

È opportuno capire cosa possiamo vendere e cosa invece no, cosa differenzia un capo di pregio adatto alla vendita online e cosa invece, purtroppo, non possiede alcun mercato. Se decidi di vendere online il tuo abbigliamento usato firmato devi fare un’accurata selezione, ed assicurarti del suo ottimo stato, dell’assoluta originalità e della qualità. Sono i dettagli a fare la differenza, perciò niente segni di usura nelle borse di Hermes, o niente graffi negli occhiali Dior, ricorda che chi compra online vuole qualcosa di nuovo ed esclusivo, desidera avere addosso un valore aggiunto senza spendere cifre eccessive come nei negozi.

I capi perfetti per la vendita online

In tutte le città sono presenti negozi che si occupano di vendere per conto terzi gli abiti di lusso, ma spesso questa soluzione si rivela, oltre che poco immediata, anche scarsamente proficua, perché si tratta di un servizio di conto vendita e, nella maggior parte dei casi, l’attività trattiene una grossa percentuale. Inoltre, non sempre c’è la possibilità di mettere in vetrina i tuoi capi, ed i tempi perché si possano completare le operazioni di vendita sono davvero lunghi.

Come vendere online

Sono numerosi anche i servizi che permettono di vendere online il tuo abbigliamento usato firmato, alcuni in grado di garantire l’originalità dei capi firmati in vendita. Un servizio particolarmente interessante è quello che propone PrivateGriffe, che mette d’accordo venditore e acquirente grazie alle garanzie che assicura ad entrambe le parti. Il procedimento è estremamente semplice, accontentando le necessità di entrambi. Per il venditore, una guida passo passo consente di semplificare i passaggi per l’inserzione del prodotto, viene spiegato come fare le foto per rederlo appetibile, e come monitorarne l’andamento, il tutto agevolato da un semplice processo di ritiro dell’articolo per la sua consegna all’acquirente. Quest’ultimo invece non dovrà far altro che registrarsi sul sito e acquistare il capo firmato che desidera, che gli sarà consegnato direttamente a casa. Oltretutto i capi controllati per garantirne l’originalità sono contrassegnati e ben visibili per chi acquista, e questo consente di avere la massima trasparenza sia per il venditore che per il cliente finale.

Il lusso non passa mai di moda, e certi indumenti ed accessori, come abiti, borse ed occhiali firmati, specie se appartenenti a particolari collezioni d’annata, si rivelano pezzi unici che con il tempo acquistano valore. Controlla bene il tuo armadio perché potresti possedere un tesoro, magari da sfruttare per nuovi acquisti fashion.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp