Natura e outfit tono su tono per Baby Dior

La maison francese presenta la sua collezione dedicata ai bambini. Per la primavera-estate Baby Dior punta ai ricordi, sensazioni... alle emozioni.

Bambini vestiti da bambini. Poesia e ricordi. La collezione primavera-estate 2017 di Baby Dior gioca con i sentimenti e con l’immaginario. Punta su sensazioni passate e pur sempre attuali, sui ricordi d’infanzia cari a Monsieur Dior, e su una contemporaneità urbana.

Baby Dior primavera-estate 2017

Per le femmine, i colori tenui, i disegni e gli elementi degli imprimés richiamano il giardino e la casa dell’infanzia di Christian Dior, nel cuore della Normandia, a Granville. Una collezione dal forte mood francese, con tanti elementi “pescati” dalla natura, dall’acqua al cielo, dalla terra ai fiori. Per il maschietto invece, Cordelia de Castellane preferisce puntare al tema del viaggio. Viaggio tra natura e città. Tra elementi vegetali e linee architettoniche, con tocchi fluidi, quasi “bagnati”, rubati all’universo acquatico.

La collezione bimbo di Dior è stata poi sublimata con due shooting. “Ton sur Ton” che gioca con composizioni cromatiche e “Into the Wild” che immortala i look su una spiaggia di sabbia bianca, paesaggio dai toni freddi proprio come la Normandia di Monsieur Dior.

I due shooting hanno dato vita a splendidi video. Scopriteli qui sotto:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp