Nuovi MacBook Pro Apple: quali sono le novità?

Apple presenta i nuovissimi MacBook Pro: scopriamo tutte le novità. Con un occhio anche ad Apple TV.

macbook pro

I nuovi MacBook Pro Apple erano attesi ormai da diverso tempo e l’azienda di Cupertino ha finalmente presentato le sue ultime creature. Dopo aver mostrato al mondo gli ultimi iPhone 7 e 7 Plus e aver rilasciato iOS 10, Apple ha infine organizzato un Keynote per togliere il velo sui laptop di ultima generazione. E non solo.

La nuova app TV

Prima di andare a presentare i nuovi MacBook Pro, Tim Cook ha ampiamente parlato della Apple TV e di come, secondo l’azienda, il futuro della televisione siano le applicazioni. A tal proposito, Apple ha presentato un’app – che prende il nome proprio di TV – che è possibile far funzionare attraverso l’assistente vocale Siri e che è in grado di portare tutti i flussi video di un utente in un singolo contenitore per poi visualizzarli su Apple Tv ma anche iPhone e iPad.

Nuovi MacBook Pro Apple: tutte le novità

I veri protagonisti del Keynote Apple, però, sono stati i nuovissimi MacBook Pro, su cui era ovviamente calamitata tutta l’attenzione. Che i nuovi laptop Apple siano stati presentati soltanto adesso potrebbe non essere una coincidenza: quest’anno, infatti, cade il venticinquennale del primo Mac portatile, che all’epoca si chiamava Powerbook.

macbook pro

I due MacBook presentati da Apple hanno come sempre la doppia versione da 15 e da 13 pollici. Entrambi si presentano più sottili, completamente in alluminio e con la larghezza del trackpad che aumenta. Tra le novità più evidenti ci sono proprio quelle che riguardano la tastiera: arriva il meccanismo a farfalla di seconda generazione creato dalla stessa Apple (un meccanismo che rende la tastiera e i suoi tasti più saldi e reattivi, nonostante si occupi meno spazio in verticale), spariscono i tasti funzione e al loro posto appare una striscia di controllo multi touch completamente personalizzabile (la Touch Bar, che però non è presente nel modello base).

Sulla Touch Bar, di volta in volta, compaiono alcune funzioni che si riferiscono all’applicazione che si sta utilizzando sul desktop dei MacBook Pro. Altra novità il Touch ID (che i possessori degli ultimi iPhone hanno imparato a conoscere), che consente al proprietario del notebook di preservare la propria identità.

Da un punto di vista strettamente più tecnico, i nuovi MacBook Pro hanno una Cpu Intel I7 a 2133MHz e un disco SSD che adesso arriva fino a 2TB. I display ampliano luminosità e contrasto ed Apple aggiunge anche un nuovo sistema di ventilazione. Le porte esterne sono state sostituite tutte con connettori Usb-C. Tutti le versione dei nuovi MacBook Pro sono disponibili nelle colorazioni Grigio siderale oppure Argento.

macbook pro

Nuovi MacBook Pro Apple: prezzi

I prezzi? Il modello base da 13 pollici (Processore 2,0GHz e archiviazione 256GB) ha un prezzo di 1.749 euro; il modello da 2,9GHz e archiviazione da 256GB ha un prezzo di 2.099 euro; il modello da 2,9GHZ e archiviazione da 512GB ha un costo di 2.299 euro.

Per quanto riguarda infine i modelli da 15 pollici, il modello con processore da 2,6GHz e archiviazione da 256Gb ha un prezzo di 2.799 euro mentre il modello con processore da 2,7GHz e archiviazione da 512Gb ha un costo di 3.299 euro.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp