Mother: collezione gender-neutral a supporto di LGBTQ

Arriva "Love Your Other", la capsule collection di Mother, pensata per promuovere il diritto ad essere noi stessi e l'uguaglianza tra individui.

Mother, Love Your Other

Parte dei ricavi ottenuti dalla vendita della nuova capsule realizzata da Mother, andranno all’associazione Self Evident Truths, che si sta occupando di raccogliere documenti fotografici di 10.000 persone che non riescono ad identificarsi al 100% con l’etichetta “straight”.

Mother, Love Your Other
Mother, Love Your Other

Scopo del progetto è mostrare le differenze, affinché la discriminazione sia sempre più lontana. Lela Becker, Presidente e Co.Fondatrice di Mother dichiara: “La nostra speranza creando la capsule “Love Your Other” è quella di portare consapevolezza al processo di discriminazione che avviene quando ci troviamo di fronte a persone diverse da noi. Supportare il diritto di essere se stessi, l’uguaglianza dei diritti, l’amore e l’accettazione sono alla base del progetto Self Evident Truths, così come valori chiave per noi di Mother”.

Per iO Tillet Wright, Fondatrice di Self Evident Truths, “Se siamo consapevoli che la discriminazione è basata sulla paura del diverso, allora creare visibilità è lo strumento più potente che abbiamo. Aiutando le persone a conoscersi, esse discrimineranno sempre di meno”.

Mother, Love Your Other
Mother, Love Your Other

La collezione pensata da Mother comprende 10 pezzi gender-neutral e veste dalla XS alla XL: “Abbiamo voluto disfarci delle etichette e sfumare i confini tra i generi e la sessualità: le t-shirt della capsule riportano varie scritte in questo senso. Mx (ossia né Mr. né Ms. né Mrs), Love Your Other, Labeless, Not 100%” racconta Tim Kaeding, Designer e Co-Fondatore di Mother.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp