10 tipi di ragazzi che puoi incontrare ad un matrimonio

Arriva la primavera e cominciano ad arrivare anche le partecipazioni ai vari matrimoni di amici che, ormai superata di gran lunga la trentina, decidono di sposarsi. Attente ragazze single, il mito che ad un matrimonio potreste incontrare l'uomo della vostra vita va preso con le pinze perché gli incontri potrebbero non essere cosi piacevoli.

Dal film "Due Single a Nozze".

“Due single a nozze” insegna… la cerimonia di nozze, con il banchetto e quell’aria festante, è uno dei posti dove è più facile incontrare l’anima gemella… ma attenzione a chi incontrate, non è sempre rose e fiori… Ecco i 10 tipi di ragazzi che potreste incontrare ad un matrimonio.

1. Il musicista
Il peggiore di tutto. Sa comunicare quasi solo con i suoi strumenti, ha gravi problemi di relazione con la realtà e con le altre persone che popolano il nostro pianetino. Tende a credersi un artista maledetto, incompreso, tormentato ma la realtà è che non ha ancora sbarcato il lunario. Per la ragazza non rimane altro che ore ed ore di smaronamento ad ascoltare tutte le sue lezioni musicali…

2. Lo sportivo
Lo sportivo è pericoloso perché all’inizio può sembrare uno sano, che ci tiene alla linea e al benessere. Nella realtà bastano pochi minuti con lui per sapere il totale esatto di calorie assunte solo con gli antipasti. E la torta di nozze è ancora ben lontana.

3. L’intellettuale
O meglio detto l’equivalente di una maestrina isterica repressa, che trova una ragione nel non suicidarsi, correggere l’accento sulle vocali delle parole che state pronunciando. E l’unico pensiero che vi passa per la testa è “Ma chi ha fatto la composizione dei tavoli”?

4. Il tifoso
Ci sono tanti tipologie di tifosi, quello che vi capita di conoscere a voi, è quello che passa metà del matrimonio con auricolare e telefonino in mano. Quello che parla tutto il tempo di sport, personaggi che hanno fatto la storia e record mondiali, mentre voi il solo sportivo che conoscete è il protagonista di Kung Fu Panda.

5. Il mammone
L’Italia è per eccellenza il paese dei mammoni, e non lo augurerei come fidanzato nemmeno ad una nemica. E’ il classico tipo che va al matrimonio del migliore amico accompagnato dalla madre, e sempre su suggerimento della mamma per tutta la cerimonia ci prova con tutte le ragazze single nel disperato tentativo di trovare una sua simile.

6. Il donnaiolo
Si crede il più bello del reame, cerca di rubare la scena allo sposo e ogni 5 minuti impugna il microfono per proporre un brindisi agli sposi. Altro non è che un esibizionista che cerca di mettersi in mostra con le altre donne, che a suon di brindisi prima o poi cadranno nelle sue grinze.

7. L’assicuratore
Mai trovato ad un matrimonio un assicuratore che cercava di vendervi una polizza? Ma quale miglior occasione quella del matrimonio per vendere centinaia di polizze sulla vita sfruttando l’atmosfera romantica della giornata per convincere le persone che è bene pensare ad assicurare un futuro alla coppia.

8. Il cazzone
Il cazzone è quello che va al matrimonio con il capello un po’ scompigliato, la camicia abbottonata male, e ha un’unica preda, la donna con sindrome da crocerossina. Ma lei non sa che dietro quell’aria da romantico impacciato si nasconde un bevitore di birre serale la domenica pomeriggio davanti la tv.

9. L’ansioso
L’ansioso è quello che sembra possa capire la donna meglio di chiunque altro perché ha le sue stesse ansie e preoccupazioni, ma vi ritroverete ben presto a dover fare voi l’uomo della coppia mie care donne, e a doverlo fermare mentre prova a mettere le mani addosso al cameriere, che non vi ha versato abbastanza vino nel bicchiere.

10. Il traditore
Ragazzo normale, innocente, arriva in chiesa, siede tra i primi banchi con in mano il libretto delle preghiere. Dolce e sensibile mentre stringe la mano alla compagna, lo beccate dopo due ore nel magazzino tra casse di vino e porzioni finger food mentre limona la cameriera.

Ma si sa, il bello del matrimonio è che dura per sempre.. nella buona e nella cattiva sorte.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp