“The Cal: Pirelli Icons” arriva alla “New York Fashion Week: The Shows”

Si tratta di una selezione di 130 fotografie icona scelte dai Calendari Pirelli degli ultimi 50 anni. La mostra “The Cal: Pirelli Icons” rimane per tutta la durata della Fashion Week.

The Cal Icons

L’evento esclusivo realizzato da Pirelli si trova alla Skylight ai Moynihan Station di New York e racconta più di mezzo secolo del Calendario, punto di riferimento del mondo fashion.

Le fotografie sono scattate da famosi artisti fotografi come Herb Ritts, Bruce Weber, Patrick Demarchelier e Steven Meisel. In visita alla mostra l’attrice Dascha Palanco, il giocatore di Football americano Devon Still e Miss Universo Pia Alonzo.

Dascha Palanco, Orange is the New Black
Dascha Palanco, Orange is the New Black

Per quanto riguarda il Calendario 2016, presentato a Londra il 30 novembre 2015, le immagini sono state catturate dall’obiettivo di Annie Leibovitz e tra le protagoniste spiccano Serena Williams, Patti Smith, Amy Schumer, Yoko Ono, Mellody Hobson, Kathleen Kennedy e Tavi Gevison.

Devon Still, Cincinnati Bengals
Devon Still, Cincinnati Bengals

Il curatore della New York Pirelli Calendar Exhibition nonché fotografo di moda e collezionista d’arte Amedeo Turello racconta: “In un costante scambio culturale, Londra e New York hanno sempre creato innovazione, in innumerevoli ambiti, dalla musica alla moda, dal cinema alla fotografia. La mostra “Pirelli Icons” è un omaggio a quel tempo, alla fantasia, all’immaginazione e al grande talento creativo. In questa mostra ritroviamo i più grandi fotografi che insieme alle più affascinanti modelle hanno saputo rappresentare, in modo iconografico, concetti intangibili e fugaci come la bellezza, l’eleganza e il sogno. Le immagini del Calendario che vengono oggi esposte sono il frutto della collaborazione stretta tra fotografia e moda. Tra modi di vedere e di essere che fanno parte di una cultura estetica che proprio in America e soprattutto a New York trova oggi la sua più grande capacità di espressione e libertà creativa”.

Pia Alonzo Wurtzbach, Miss Universo
Pia Alonzo Wurtzbach, Miss Universo

“Il Calendario Pirelli è la sintesi del giusto connubio tra moda, arte e cultura pop. Le modelle e i modelli, gli artisti, i fotografi e gli stilisti che ogni anno si riuniscono per dare vita a quest’opera incarnano lo spirito della fashion industry e rispecchiano il lavoro di WME/IMG. Siamo entusiasti di poter ospitare l’esposizione nella cornice della New York Fashion Week: The Shows” dichiara Mark Shapiro, Chief Content Officer di WME/IMG.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp