Pitti Uomo Firenze: Cappelletti calzature dandy, british e sporty

Cappelletti presenta la nuova collezione di calzature Autunno-Inverno 2016-2017 a Pitti Uomo 89.

Cappelletti presenta la nuova collezione a Pitti Uomo 89, in pieno mood “Generations”, tema del 89° Pitti Uomo dedicato alla trans-generazionalità.

La collezione Autunno-Inverno 2016-2017 di Cappelletti si codifica con tre aggettivi Dandy, British e Sporty, tipica di chi guarda il mondo con occhio innovatore. L’attenzione cade sulla pedula, scossa da una fascia elastica in gomma naturale e bianca, che costruisce un ponte sopra l’allacciatura o segue il guardolo fondendosi poi con la suola.

Pedula fascia laterale 1

Guardolo ed intersuola sono realizzati in cuoio naturale, con fondi in micro + eva con colorazioni a contrasto. La tomaia viene composta da vitelli spazzolati o stampati cocco, mini piramidali o croste lisce, in tonalità come cognac, ebano, navy e burgundy.

Pedula Vintage 2

La versione vintage è creata con finissaggi che riproducono aree interamente decolorate sulla superficie, effetto “spellato” ad arte.

Pedula fascia arco 1

Cappelletti dona agli altri modelli di calzature maschili il suo Dna “classic reloaded”: il mocassino si presenta nella versione college, in quella “cent loafer” e nella frangiata; la Monk si presenta in versione doppia fibbia in vitello coperto spazzolabile nero e burgundy oppure opaco con stampa cocco; ed infine la versione Derby inglese KK viene creata con un pellame bimateriale dark, ovvero crosta opaca e stampa cocco lucida, che dona alla calzatura due anime in grado di convivere.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp