Sciumè presenta “Animae”: la nuova collezione di bijoux e cappelli

Sciumè realizza una collezione di bijoux e cappelli in cui la semplicità si trasforma in eleganza e la contrapposizione tra forma e materia diventa protagonista
sciumè

Bijoux e cappelli di Sciumè rappresentano il divenire, composto da contrapposizioni tra colori e materiali dal sapore quasi surreale.

La nuova collezione bijoux di Valentina Sciumè è fortemente influenzata dalla sua terra madre: la Sicilia. Il forte attaccamento alle origini permette la creazione di oggetti che prendono vita dalla metamorfosi della lava, da sempre sinonimo di distruzione, ora simbolo di rinascita. Le pietre vulcaniche, lavorate e lucidate a mano sono le principali protagoniste dei gioielli Sciumè.

sciumè 2016
sciumè 2016

Le contrapposizioni tra colori caldi e freddi aiutano a raccontare un prodotto dalle forti illusioni ottiche, con un’importante componente visionaria che conduce ad indossare il gioiello come se fosse una creatura animata e preziosa.

cappello sciumè
cappello sciumè

Per quanto riguarda la linea di cappelli, in primo piano troviamo la contrapposizione tra il materiale semplice come la paglia, arricchito da tulle e pietre che rendono unico e prezioso l’oggetto. Si tratta di un’attuale fusione tra finezza e modernità che conferisce eleganza.

Commenti

comments