Ben Affleck e Jennifer Garner: un tradimento la causa del divorzio

Lo scorso 30 giugno 2015, Ben Affleck e Jennifer Garner annunciavano il loro divorzio. Ora giungono i primi pettegolezzi sulla separazione.

Tutti sono rimasti stupiti dall’annuncio del divorzio di Ben Affleck e Jennifer Garner. Una delle coppie più solide e durature di Hollywood è capitolata malgrado i tentativi di salvare il matrimonio.

Ovviamente i fans cercano un perché a questa situazione e iniziano ad arrivare i primi pettegolezzi. Una fonte vicina alla coppia ha confessato a US Weekly che ci sarebbe stato un tradimento da parte di lui, che Jennifer non sarebbe riuscita a perdonare: “Lui ammise il tradimento e lei disse che avrebbe provato a perdonarlo. Lei ha sempre combattuto con l’idea di gettare all’aria tutto e andarsene – ha rivelato una fonte – Sono stati sull’orlo della rottura un mucchio di volte, ma il divorzio era il peggior incubo di Jennifer. Voleva tutelare i bambini e tenere la famiglia unita“.

Verità o menzogna, solo il tempo svelerà il tutto. Sta di fatto che Ben è già stato avvistato senza la fede al dito. Un suo amico ha però spiegato: “E’ molto difficile per lui. Ogni divorzio è tosto, per chiunque. Si sta appoggiando a sua madre e agli amici più intimi“.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp