50 Cent (Curtis Jackson) bancarotta per il rapper americano

Periodo buio per il rapper 50 Cent che è stato obbligato a dichiarare bancarotta. A svelare la notizia è il quotidiano americano The Wall Street Journal.
50 Cent

Curtis Jackson aka 50 Cents è stato costretto a dichiarare bancarotta. Il rapper americano sta decisamente passando un brutto periodo. Dopo esser stato obbligato a pagare 5 milioni di dollari a Lavonia Leviston, moglie di Rick Ross, per aver diffuso un suo sex tape, ora 50 Cent ha dovuto dichiarare debiti tra i 10 e i 50 milioni di dollari.

Il suo avvocato ha dichiarato: “La richiesta per la bancarotta personale permetterà a Mr. Jackson di mantenere il suo impegno in vari interessi di business, mentre riorganizzare i suoi affari finanziari“.

Strano come le cose si capovolgano in fretta. Solo pochi anni fa era uno dei rapper più ricchi sulla scena musicale. Solo pochi mesi fa, Forbes lo classificava tra i più ricchi con un patrimonio di 155 milioni di dollari, in parte guadagnati con la vendita a Coca-Cola della sua azienda Vitamin Water.

Commenti

comments