Jennifer Lopez fa infuriare gli islamisti in Marocco

Un body sexy con brillantini e qualche mossa un po' più spinta hanno scatenato l'ira degli islamisti in Marocco contro Jennifer Lopez.

Jennifer Lopez al Mawazine Festival

Jennifer Lopez si è esibita a Mawazine – Festival di Rabat – ieri sera, senza riscontrare il successo desiderato. Alcuni membri del governo islamista non hanno apprezzato lo show di JLo, reputato troppo sexy e con movimenti sensuali. Lo show è stato ritrasmesso in televisione sul canale pubblico nazionale.

Mostafa El Khalfy ha proclamato il tutto “inaccettabile”. Jennifer Lopez non ha modificato il suo show e tantomeno il suo abbigliamento, come spesso fanno le star quando si esibiscono in Marocco. Incurante delle polemiche scatenate, JLo ha postato sui social una foto della sua esibizione ringraziando il pubblico: “Thank you Morocco!!!‪ #‎Mawazine2015‬“.

Un fatto simile era capitato con la pornostar Mia Khalifa, minacciata sui social network.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp