Bevi abbastanza acqua? Un’app ti ricorda quanto e quando bere

Ecco un'applicazione per iPhone molto utile. Si chiama AcquaClock e vi aiuterà a restare idratati tutto l'anno.

L’acqua è fondamentale! Siamo in molti a dimenticarcene. Sapevate che un bambino ha un tenore in acqua del 75% mentre una donna di media età del 65%. Invecchiando questa cifra cala il che spiega la modifica di molti fattori estetici, in primis la pelle. Disidratata, inizia a diventare più secca e meno elastica.

Quando leggiamo questi dati, capiamo subito l’importanza di dare al nostro corpo il giusto apporto d’acqua, ovviamente adattandoci alle temperature esterne, al nostro ritmo di vita e alla nostra fisiologia.
Per chi proprio non riesce ad abituarsi a bere, ecco una divertente app che potrebbe farvi molto bene. Si chiama AcquaClock, e vi aiuterà a restare idratati. Dopo avere inserito età, peso, attività sportive e lavorative, l’app vi dirà quanto occorre bere, tenendo anche conto del luogo dove ci si trova e quindi delle temperature.

Acquaclock

Acquaclock

Una schermata di ‘memo’, da aggiornare durante la giornata via via che si beve la quantità d’acqua suggerita (si toccano i bicchieri bevuti, che si capovolgono) aiuterà a tenere sotto controllo il proprio livello di assunzione di acqua: se si va in rosso, significa che il fisico è ormai in riserva, e che occorre al più presto fare rifornimento!

Se non idratiamo sufficientemente il nostro corpo – ricorda Luca Piretta, medico nutrizionista della Sisa – rischiamo effetti collaterali anche gravi: secchezza della pelle e delle mucose, aumento della temperatura corporea, intossicazione di reni e fegato, rallentamento della funzione intestinale e, di conseguenza, dell’assimilazione dei nutrienti, e così via”.

L’app per il momento è disponibile solo per iPhone ed è scaricabile gratuitamente. A.R.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Acquaclock

Acquaclock

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp