Animalisti contro Jean Paul Gaultier | AltaRomAltaModa

Jean Paul Gaultier è andato nuovamente in passerella dopo la fashion week parigina. Eccolo tra gli ospiti d'onore ad AltaRomAltaModa dove sfila tra le polemiche.

Ha preso il via il 6 luglio AltaRomAltaModa che andrà avanti fino al 10 luglio 2013. Quest’anno tra gli invitati speciali compare il nome dell’iconico stilista francese Jean Paul Gaultier, che bisogna ammetterlo, è una ventata di freschezza sull’evento.

Gaultier va in passerella con una collezione pensata ed ispirata a Roma – malgrado il nome La Parisienne – città che lo stilista ammette, lo ha sempre molto influenzato con la sua Dolce vita.

A turbare l’evento però ci hanno pensato gli animalisti italiani che con striscioni e bandiere, hanno manifestato davanti al Santo Spirito in Sassia, luogo dove si è svolta la sfilata.

Animalisti a Roma protestano contro Jean Paul Gaultier

Animalisti a Roma protestano contro Jean Paul Gaultier (Foto: Il Messaggero)

Gli attivisti, molti dei quali a petto nudo, a suon di “Jean Paul Gaultier assassino“, “Fur is dead” e “No pellicce“, hanno cercato di impedire agli ospiti di prendere parte al catwalk. A.R.

Sempre aggiornato sulle nuove tendenze | Newsletter FASHION TIMES

Commenti

comments