Alessandro Biasi e Simona Costa presentano la loro collezione per la primavera-estate 2013, che mischia romantici paesaggi su capi dal taglio sportwear. La femminilità si esprime tramite i disegni, i colori e le stampe.

a-lab primavera-estate 2013

a-lab primavera-estate 2013

Così troviamo per esempio una giacca sartoriale dal taglio maschile con stampe floreal-pop, abiti strutturati in tessuto jacquard o stampati con pizzo rimontato e ricamato a mano e più semplici ed eleganti long dress. Molto presente il concetto di “metissage” che si esprime anche attraverso il filo conduttore della collezione: le stampe. Su t-shirt bianche rielaborano un mosaico bizantino, su mini-dress sono floreal-pop.

a-lab primavera-estate 2013

a-lab primavera-estate 2013

Jacquard, cotoni elasticizzati e fini garze di cotone-seta, raso di seta e cady e jersey di seta leggeri per i tessuti. A.R.

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times