Sesso e droga nel video “We Found Love” di Rihanna

Proprio come Lady Gaga con il video di "Judas", ecco che questa volta è Rihanna a creare stupore e indignazione con il video del brano "We Found Love". Droga, sesso e alcol in un rapporto morboso di amore che non è destinato certamente a perdurare nel tempo. Guardate Rihanna alle prese con il modello inglese Dudley O’Shaughnessy nel suo nuovo video...

Su Twitter per il lancio Ri scrive: “Non abbiamo mai fatto un video del genere prima. E’ senza dubbio uno dei video più profondi che io abbia fatto. Parla d’amore e di come possa diventare una droga… Delle sensazioni positive che ti provoca ma anche dei pericoli in cui ti mette. ecco di cosa parla il video“.

Nel video si vede Rihanna intrappolata in questo rapporto amoroso con il modello inglese Dudley O’Shaughnessy, che la cantante ha scelto personalmente per il video. Il loro rapporto unito dal consumo di alcol e droghe è totalmente viscerale a tal punto che lui tatua sul sedere di lei “Mia“.

Rihanna però ben presto vorrà tirarsi fuori da questo rapporto marcio e lascerà il ragazzo con le sue dipendenze. A.R.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Rihanna
Rihanna
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp