Se volessimo assaggiare il meglio del vino italiano? L’appuntamento è a Monza.

Dal 12 al 18 settembre a Monza per una settimana dedicata fatta di degustazioni, cooking show e masterclass, che terminerà con una cena di gala esclusiva firmata da chef pluristellati presso la Villa Reale. Un appuntamento fisso per tutti i winelovers e per il pubblico che si avvicina al mondo del vino per vivere una giornata di piacere e divertimento, arrivato alla sua quarta edizione.

monza-wine-experience

Anche quest’anno la manifestazione si aspetta una grande partecipazione di pubblico. Con la serata inaugurale a fare da apripista (che l’anno scorso ha contato quasi 4mila calici alzati al cielo), saranno davvero numerosi i momenti dedicati per tutto il centro storico del capoluogo brianzolo.

Grandi nomi prenderanno parte come protagonisti alla manifestazione di una settimana. Qualche esempio? Argiolas, Banfi, Cecchi, Cantina Lunae, Cantine Pirovano, il Consorzio Franciacorta, Cuvage, Florio, Gruss, Langlois Chateau, Letrari, Marisa Cuomo, Nino Franco, Tenuta Fertuna e Rainoldi.

Cena-dAutore-in-Villa-Reale

Non mancheranno poi i momenti d’eccezione dedicati ai grandi vini d’Oltralpe. Come le maison di Champagne che accompagneranno la Cena in Piazza Duomo di mercoledì 14 settembre: Pierre Legras, Domaine Lagille e Secondè Simon.

Spazio anche a masterclass esclusive, tenute direttamente dai produttori vinicoli protagonisti della manifestazione o da giornalisti esperti di settore. Tra questi momenti, i Cinquant’anni di Supertuscan, una degustazione guidata da Aldo Fiordelli di alcune delle etichette toscane più blasonate.

Per la serata conclusiva di domenica 18 settembre, sarà protagonista la Villa Reale, gioiello neoclassico realizzato a Monza dagli Asburgo durante il XVIII secolo e oggi luogo d’arte, storia e cultura. Qui spazio alla grande cucina d’autore, con protagonisti ai fornelli gli chef Enrico Bartolini (Mudec, tre stelle Michelin), Alessandro Negrini (Il luogo di Aimo e Nadia, due stelle Michelin), Paolo Lopriore (Il Portico di Paolo, Appiano Gentile), Fabio Silva (Derby Grill, Monza) e i dolci dei maestri pasticceri APEI, l’associazione Ambasciatori Pasticceri dell’Eccellenza Italiana di Iginio Massari.

Menù ad hoc