Siviglia è una delle città spagnole più rinomate, una metropoli cosmopolita, ricchissima di arte e di storia, la quale richiederebbe giorni e giorni per essere visitata a fondo.

Una graziosa “chicca” di Siviglia, un luogo che difficilmente rientra tra gli itinerari turistici e che non tutti conoscono, è il Mercado de Triana, un mercato situato nell’omonimo quartiere.

Cosa si può trovare a Mercado de Triana

Presso questo mercato, aperto tutti i giorni, si può acquistare di tutto: le tantissime attività commerciali che esso include abbracciano i settori più disparati, tuttavia Mercado de Triana è principalmente un mercato enogastronomico.

In questo mercato è possibile sia fare la spesa, acquistando prodotti locali e non, ma accomunati da un’alta qualità, che accomodarsi per mangiare qualcosa.

A livello di Food & Beverage c’è solo l’imbarazzo della scelta, dalla frutta alla verdura, dai formaggi ai salumi (sono sempre gettonatissime le “jamonerie”), grandi spazi sono dedicati al pesce, che si può gustare anche sul posto, senza ovviamente trascurare i vini: tra le tante attività presenti è possibile trovare molti dei vini più tipici dell’Andalucia, come quelli inclusi nella sezione dedicata dell’e-commerce www.vinopuro.com.

Mercado de Triana si trova in Plaza de Altozano, nei pressi del celebre ponte, vera icona del quartiere; gli orari di apertura delle varie attività differiscono in base alla tipologia, tuttavia, come detto, il mercato è aperto tutti i giorni.

Tanti colori, atmosfere accoglienti e un grande ordine

Si può assolutamente affermare che lo stile di questo mercato è in linea con quello del quartiere; caratteristico, ricco di fascino storico e colorato.

Sono proprio i colori ciò che più colpisce quando si accede all’interno del mercato, non solo quelli delle merci, che sono davvero un’infinità, ma anche quelli dei muri e soprattutto delle insegne, piccoli capolavori disegnati su delle piastrelle, uno stile analogo a quello dell’insegna generale posta all’esterno.

Un’altra peculiarità di questo luogo, opportunamente sottolineata dalle recensioni di migliaia e migliaia di turisti, è il fatto di essere molto confortevole: Mercado de Triana, pur essendo un mercato assolutamente popolare, è davvero impeccabile.

L’intera area è climatizzata, ciò rende particolarmente piacevoli anche le passeggiate che vengono compiute in estate, inoltre la pulizia curata in modo estremamente rigoroso e i visitatori sono molto stupiti dall’ordine che contraddistingue il tutto, dalla complessiva struttura fino alla disposizione delle merci da parte dei vari commercianti.

Sebbene si tratti di un mercato molto frequentato, nelle ore di punta i suoi corridoi possono infatti risultare molto affollati, il contesto è sempre assolutamente ordinato e poco chiassoso, segno evidente del fatto che la struttura è molto ben controllata, dunque del tutto affidabile anche a livello di sicurezza.

La struttura sorge sui resti del Castello di San Jorge

Non manca, infine, una curiosità di natura strutturale: una parte del Mercado de Triana sorge infatti sui resti del Castello di San Jorge, del quale se ne conservano le fondamenta.

Il Castello di San Jorge era sede del tribunale dell’inquisizione di Siviglia, la cui storia è antichissima: esso nacque nel lontanissimo 1171, in piena epoca araba, per poi essere adibito a tribunale nel 1481.

Chi si trova a Siviglia, dunque, può fare un salto nel quartiere di Triana e scoprire questo mercato: un’occasione ottima per gustare deliziosi prodotti locali, ma anche un’esperienza interessante che farà vivere la Siviglia più popolare.