Trova voli economici: 9 trucchi online per trovare sempre buone offerte

A tutti i viaggiatori fai-da-te a caccia della prossima rotta a prezzi stracciati: abbiamo una buona e una cattiva notizia per voi.
trovare voli economici offerte biglietti aerei trucchi

La cattiva notizia è che non basta una compagnia aerea low cost a garantirvi un ottimo prezzo sul vostro prossimo biglietto.

La buona notizia è che ci sono molti altri modi per trovare voli economici online e allo stesso tempo accaparrarsi un posto su un comodo aereo di linea.

Anche se le compagnie low cost tendono a mantenere contenuti i loro prezzi, spesso i passeggeri ignari che vogliono viaggiare a basso budget incorrono in extra che gonfiano a dismisura il costo del biglietto, fra cui anche la scelta del proprio posto a sedere e l’inclusione di un semplice bagaglio a mano.

Come vestirsi per viaggiare in aereo: comodità o stile?

Se amate l’organizzazione di viaggi e volete risparmiare davvero sul vostro prossimo volo, ecco 9 trucchi online per trovare sempre buone offerte sui biglietti aerei.

Ricerca del volo in modalità incognito

Può sembrare una mossa da smanettoni tecnologici, ma in realtà è un’operazione molto semplice. Quando cercate i vostri voli online, assicuratevi di farlo aprendo una finestra di navigazione in incognito. I motori di ricerca raccolgono infatti i vostri cookies durante la normale navigazione e li utilizzano per modificare i risultati mostrati, ma non sempre a vostro vantaggio.

Se infatti cercate più volte le tariffe per una specifica tratta aerea in determinate date, il motore di ricerca interpreterà le vostre intenzioni come un incremento della richiesta per quelle date e tenderà a presentarvi prezzi sempre maggiori in maniera da “spingervi” a prenotare prima che i biglietti schizzino alle stelle. Con la navigazione in incognito eviterete questa problematica e potrete visualizzare le tariffe più vantaggiose.

Date di partenza e arrivo flessibili

A meno che non siate obbligati per lavoro o altri motivi a partire solo e solamente in date specifiche, cercate di mantenervi flessibili più che potete con le tempistiche del vostro viaggio.

Confrontando le tariffe aeree di diversi giorni nello stesso mese o anche nella stessa settimana, vi renderete conto che alcune date hanno prezzi per i biglietti addirittura dimezzati rispetto ad altre. Senza contare il fatto che, se prenotate partenze e arrivi in giorni infrasettimanali, potrete spesso viaggiare a prezzi ridotti e quasi di sicuro evitare il sovraffollamento di aerei e aeroporti del weekend.

Prenotazioni in largo anticipo

Conoscete la destinazione ed il periodo del vostro viaggio con mesi di anticipo? Non esitate un solo attimo a prenotare. Comprare i biglietti aerei con largo anticipo vi permette di accedere a tariffe decisamente vantaggiose e a posti migliori.

Il fenomeno delle partenze last minute a prezzi stracciati è infatti andato scemando nel corso degli anni: le compagnie preferiscono spesso gonfiare i prezzi a ridosso della data di partenza per poter guadagnare su chi è obbligato per esigenze varie ad acquistare un biglietto.

Se dunque state progettando un viaggio intercontinentale, il consiglio è quello di prenotarlo con 5-6 mesi di anticipo. Per i voli all’interno del proprio continente, il momento migliore per la prenotazione è 1 o 2 mesi prima della partenza, mente per i voli nazionali basterà qualche settimana di anticipo.

Caccia alle “error fares”

Anche le compagnie aeree commettono errori, ma a volte tali errori vanno a vantaggio e non a discapito dei viaggiatori. È questo il caso delle “error fares”, gli errori di prezzo.

Capita infatti che una compagnia pubblichi per sbaglio una tariffa molto più bassa del normale su una determinata tratta. Stiamo parlando di voli a/r dagli USA all’Europa a 150$, o di viaggi dall’Europa all’Africa a 250€.

Per accaparrarsi una di queste tariffe incredibili è necessario cercare su siti appositi e, ovviamente, essere flessibili sulle date di partenza. Non è poi detto che la compagnia mantenga il prezzo quando si accorge dell’errore, ma anche in questo caso non correrete rischi poiché la vostra prenotazione verrà cancellata e vi sarà rimborsata l’intera cifra spesa.

Selezione dell’aeroporto più conveniente per partenze e arrivi

Se viaggiate verso una destinazione con più aeroporti e non avete necessità di atterrare in un posto specifico, cercate sempre lo scalo più conveniente. Anche se atterrerete in un aeroporto minore, potrete sempre prendere un mezzo pubblico o noleggiare un veicolo per raggiungere la città o il vostro albergo, e il portafoglio vi ringrazierà.

Lo stesso vale per la partenza: spesso aeroporti non troppo vicini a voi offrono tariffe veramente più vantaggiose rispetto al vostro scalo abituale, e potreste trovare sconti e offerte anche per il parcheggio in loco o per una notte in albergo a due passi dal vostro gate.

Attenzione all’alta stagione, alle festività locali e al meteo stagionale

La piena estate e le festività natalizie e di Capodanno corrispondono solitamente all’alta stagione per la maggior parte delle destinazioni. Va da sé che, se volete trovare voli economici davvero vantaggiosi, questi periodi vanno evitati.

Ponete anche attenzione alle festività locali e documentatevi sui periodi di maggiore attrattività turistica nella destinazione che volete visitare. Volare in Cina per il Capodanno Cinese a febbraio o negli Stati Uniti per il Ringraziamento a novembre farà comunque lievitare i prezzi dei vostri biglietti.

Non lasciatevi poi ingannare dai prezzi troppo bassi per raggiungere mete da sogno come le Maldive o l’Indonesia: spesso le compagnie rendono i voli più economici nelle stagioni monsoniche, quando le intemperie sono all’ordine del giorno e vi sarebbe davvero difficile godervi la vostra permanenza.

Scali e soste prolungate

Risparmiare sui voli intercontinentali è possibile anche aggiungendo al vostro viaggio delle tappe intermedie da prenotare separatamente. Potreste infatti decidere di volare dalla città A alla città B, fermarvi in B per una giornata, e poi ripartire per la vostra destinazione finale C. Effettuando prenotazioni separate per ognuna di queste tratte, i prezzi potrebbero essere molto più bassi che non prenotando un unico viaggio da A a C.

Questa tattica vi assicura inoltre di non dover effettuare scali troppo veloci e vi permette di volare con diverse compagnie sfruttando le migliori tariffe di ognuna. Avrete poi la possibilità di visitare un posto un più, un vero toccasana per i viaggiatori appassionati.

Occhio alle offerte di lancio sulle nuove rotte

Sia le compagnie low cost che quelle di linea aprono spesso nuovi collegamenti nazionali e internazionali. Tali aperture sono sovente accompagnate da offerte lancio accattivanti che potrebbero risultare un’occasione per visitare nuove mete a prezzi contenuti.

Anche in questo caso è bene essere flessibili sia con le date di partenza sia con la destinazione desiderata e farsi trasportare dal desiderio di avventura ed esplorazione.

No alle prenotazioni di gruppo

Se viaggiate in gruppo, accertatevi di non prenotare una grande quantità di biglietti tutti insieme. Ogni volo dispone infatti di una quantità limitata di posti a prezzi scontati, ed il motore di ricerca o il sito della compagnia potrebbero non applicare tali tariffe se il numero di biglietti da voi impostato eccede la disponibilità. Meglio dunque prenotare per piccoli gruppetti di 3/4 persone, o addirittura ricercare biglietti singoli per essere sicuri di accaparrarsi i migliori voli economici.


Fonte foto: Ross Parmly on Unsplash

Commenti

comments