Meches bionde su capelli castani: come farle a casa

Come fare le meches bionde su capelli castani a casa e quali valutazioni fare prima di fare la tinta fai da te.
meches bionde su capelli castani

Desiderate dare luce ai vostri capelli castani? La soluzione numero uno dal risultato assicurato è quella di andare a creare delle meches bionde!

Il bello è che non occorre necessariamente recarsi da un parrucchiere. Se avete già un po’ di dimestichezza con le tinture per capelli e buona manualità, potete creare le vostre meches bionde anche a casa in maniera semplice e ben fatta! In caso contrario….recatevi dal un parrucchiere!

Le meches sono sempre di tendenza, non passano mai di moda, e sono uno dei rimedi più glamour per dare nuova luce alla chioma, specialmente ai capelli castani.

Meches bionde su capelli castani: come procedere?

Innanzitutto armatevi dei giusti strumenti per procedere in maniera corretta ad effettuare le vostre belle maches bionde. Ecco i tools essenziali che vi occorreranno:

  • carta stagnola
  • pettine e spazzola
  • ciotola e pennello per tinta
  • decolorante e ossigeno in crema
  • guanti in lattice
  • mantella

Specifichiamo doverosamente che l’ossigeno in crema da utilizzare, elemento fondamentale per andare a schiarire i capelli, può variare dai 10 ai 40 volumi. Esso va scelto in base al grado di biondo che vorrete ottenere. Per i capelli castani solitamente occorre procedere con un ossigeno a 30 volumi. Se siete castane scure tendenti al moro e desiderate meches chiare occorrerà utilizzare un ossigeno a 40 volumi.

Una volta preparata la miscela di ossigeno in crema e decolorante, andate ad applicarla in maniera precisa e veloce sulle ciocche che vorrete schiarire.

Se i vostri capelli sono lunghi, sarà bene andare a decolorare le ciocche nella parte inferiore invece che partire dalla radice. L’effetto risulterà molto più naturale!

Come procedere per fare le meches bionde su capelli castani?

Per prima cosa copritevi con una mantella per evitare che qualche goccia di tintura vi cada su ciò che indossate. Pettinate i capelli e divideteli con una spartizione centrale e ai lati della nuca, fissandoli con l’aiuto di alcuni fermagli.

Appoggiate una ciocca sulla stagnola e passate il composto schiarente, per poi avvolgerla all’interno della stagnola.

Tenete in posa il tempo necessario, controllando ogni tanto come procede la schiaritura. Solitamente i tempi di posa non superano i 40 minuti. Togliere poi tutte le stagnole e andare a sciacquare ed effettuare uno shampoo seguito da un balsamo che nutra i capelli.

Il consiglio da seguire: utilizzate uno shampoo viola! Esso avrà il compito di andare a togliere il tono giallo in eccesso! Utilizzatelo dopo aver tolto le stagnole e dopo aver risciacquato in un primo momento solo con acqua.

Tenete presente che ci sono degli strumenti, anche un po’ curiosi, che sapranno agevolarvi nel realizzare le vostre meches bionde. Esistono delle cuffie da indossare che prevedono dei fori da dove far uscire le ciocche da decolorare. Oppure si possono utilizzare delle penne apposite che agevoleranno il lavoro.

Prima di procedere alla realizzazione delle meches, assicuratevi di avere tutto l’occorrente  a portata di mano, poiché una volta iniziata l’applicazione dovrete concentrarvi su di essa e basta!

Se decidete di realizzare le meches, fatelo a capelli sporchi. Evitate di lavarli almeno tre giorni prima di effettuare il procedimento.

Se all’inizio avete qualche timore nel procedere in maniera “fai da te”, iniziate con poche ciocche e valutate il risultato.

Meches bionde sui capelli castani: pro e contro

Come accennato in precedenza, le meches bionde sui capelli castani sono sempre di moda e possono fornire innumerevoli vantaggi.

Intanto sono perfette se volete camuffare i capelli bianchi. Vi aiuteranno ad allungare di un po’ i tempi per la tinta successiva. Tolgono pesantezza, specialmente ai capelli lunghi, donando molta luminosità!

Il contro principale si potrebbe venire a creare in caso di capelli castano scuro, dove il rischio che le vostre meches virino più sul rosso che sul biondo è maggiore. In questo caso, se si tratta delle vostre prime  meches, sarebbe meglio affidarsi ad un parrucchiere.

Quali sono le tonalità da scegliere per le meches sui capelli castani?

Ecco le tonalità di biondo da scegliere per le vostre meches ideali sui capelli castani:

  • biondo scuro
  • oro
  • nocciola dorato

Come curare i capelli dopo aver effettuato le meches?

Quando si decide di trattare i capelli, sia con colpi di sole che con tintura, è bene poi andare a curare e proteggere il capello attraverso trattamenti mirati.

I capelli colorati richiedo molta attenzione, in modo tale da non farli apparire secchi e sfibrati dopo l’ennesima colorazione effettuata.

Oltre all’utilizzo di shampoo specifico per capelli con meches o colorati, le maschere saranno il trattamento numero uno da scegliere! Esse vanno effettuate almeno una volta a settimana, poiché restituiranno profonda idratazione al capello che risulterà più luminoso e morbido al tatto.

Una maschera per capelli con meches o trattati con colorazione saprà garantirvi due azioni fondamentali:

  • preservare il colore al meglio
  • riparare i danni causati dagli agenti chimici che compongono le tinture

Scegliete maschere di qualità per trattare la vostra chioma. Esse sapranno esaltare il colore e preservare la meglio i vostri capelli!

Cambiare look ai vostri capelli attraverso le meches o colorazione risulterà davvero molto interessante, ma dovrete dare loro più attenzione per far sì che rimangano forti e sani!

Come mantenere le meches bionde sui capelli castani?

Benissimo! Abbiamo realizzato le nostre strepitose meches da sole, ci prendiamo cura dei capelli con prodotti dedicati come maschere e balsamo nutrienti, ma come possiamo mantenere sempre al top le nostre tanto amate meches nell’arco del tempo?

Per mantenere belle e lucenti le meches, un altro consiglio utile è quello di andare a fare un tonalizzante dopo circa tre settimane dal trattamento iniziale, applicando pigmenti puri privi di ammoniaca dello stesso colore delle meches. Lavate poi i capelli con prodotti specifici come indicato in precedenza e lasciateli un po’ umidi. Se procedete poi con piastre calde o phon a temperature elevate, proteggete il capello con degli spray protettivi d’applicare prima di procedere all’asciugatura.

Direi che ci siamo care amiche castane che aspirate ad avere delle meches bionde impeccabili! Armatevi del necessario e seguite i consigli elencati all’interno di questo articolo e sono certa che il risultato finale vi stupirà! Provare per credere!


Fonte foto: Garon Piceli da Pexels

Commenti

comments