Il gioiello più costoso al mondo: una collana di diamanti di Tiffany

Tiffany & Co. presenterà il gioiello più costoso al mondo: una famosa collana con un diamante di oltre 80 carati.

gioielli diamanti costosi collana tiffany

Tiffany presenterà il gioiello più costoso al mondo

Tiffany & Co. ha annunciato che realizzerà il gioiello più costo mai realizzato, una collana di diamanti che il famoso brand americano presenterà nel 2022 in occasione della riapertura del negozio sulla Fifth Avenue.

Louis Vuitton “mette le mani” su Sewelô, il secondo più grande diamante allo stato grezzo

Per la realizzazione di questa collana, riedizione di una collana d’archivio di alta gioielleria del 1939 con acquamarina, verrà modernizzato con un diamanti ovale da oltre 80 carati, il più grande diamante mai proposto da Tiffany, secondo solo al Tiffany Diamond che, come è noto, non è in vendita.

gioielli diamanti costosi collana tiffany
Immagine della collana con acquamarina e diamanti dell’Esposizione Universale del 1939. Photo credit: Archivi Tiffany & Co.

La collana con il diamante di oltre 80 carati verrà presentato in occasione della riapertura del negozio Tiffany di New York

“Quale modo migliore per celebrare la riapertura del flagship store Tiffany nel 2022, che reinterpretare questa incredibile collana dell’Esposizione Universale del 1939, uno dei nostri gioielli più famosi che risale a quando abbiamo aperto le porte per la prima volta tra la 57a Strada e Fifth Avenue,” dichiara Victoria Reynolds, Chief Gemologist di Tiffany & Co. “La nuova collana riflette perfettamente la nostra tradizione di gioielliere di lusso di New York, il cui fondatore era noto come il ‘Re dei Diamanti.’”

La collana di diamanti verrà svelata solo nel 2022 per festeggiare la riapertura, a seguito di un’importante ristrutturazione, del negozio più famoso di New York e sarà una riedizione della collana originale presentata all’Esposizione Universale a Queens, New York nel 1939.

Il diamante ovale di oltre 80 carati con grado di purezza IF, colore D è una pietra molto rara e possiamo considerarlo il simbolo dell’approccio di Tiffany alla tracciabilità dei diamanti (prima azienda ad adottare questa politica): il diamante diamante proveniente dal Botswana, in Africa, da catena di approvvigionamento responsabile, sarà montato dagli artigiani di Tiffany a New York.

Fonte foto: Tiffany & Co. press office

Crediti foto: Photo credit: Tiffany & Co.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp