Philipp Plein sogna la vacanza della prossima estate 2021

La collezione donna dello stilista tra casual e innovazione, stampe animalier e abiti di seta.
philipp plein summer 2021

Punta sull’immaginazione… Philipp Plein per la Primavera-Estate 2021. Il designer infatti – in un momento così complesso, dove tutto è incerto… dove tutto è complicato… dove la pandemia ha creato maggiore difficoltà nel poter pianificare il proprio futuro – ha uno sguardo positivo verso ciò che accadrà…verso il domani.

Ecco che il marchio immagina così – per la sua donna – la prossima Pe 2021… o meglio immagina la vacanza della prossima estate.

philipp plein summer 2021

Tods collezione donna autunno-inverno 2020-2021

Uno show digitale quello di Philipp Plein – uno degli ultimi gruppi moda indipendenti e privati – che racconta di un lussuoso viaggio in barca, – un’anticipazione della prossima estate appunto – con l’arrivo in barca o in elicottero di un gruppo di amiche, composto da donne forti e indipendenti.

I loro abiti? Sono casual e innovativi. Ecco allora i completi in denim che si affiancano ad un lussuoso jersey, e capi – in morbida pelle – abbinati agli accessori logo… e tutto a completare il look.

philipp plein summer 2021

E ancora stampe animalier colorate, lunghi abiti di seta, costumi da bagni abbinati a ricchi accessori, per dei look contemporanei e dal forte impatto.

Fonte foto: press office Philipp Plein

Commenti

comments