Depilazione estiva: le regole da seguire e i metodi migliori

Mai come durante il periodo estivo uno dei nostri più grandi desideri è avere una pelle liscia libera dai peli il più a lungo possibile.
4 modi per depilarsi in estate

Quali metodi di depilazione sono i migliori da scegliere e quali regole sono tra le più importanti da seguire per rispettare la nostra pelle?

Vediamo di fare un po’ di chiarezza riguardo questo delicato argomento.

Innanzitutto dobbiamo prendere consapevolezza della nostra pelle, delle zone più delicate per andare ad agire con i giusti metodi.

E’ fondamentale esfoliare prima e idratare dopo la depilazione la pelle. Agire con un prodotto che reidrati e lenisca la pelle dopo qualsiasi trattamento depilatorio voi scegliate è un toccasana per la pelle.

I metodi di depilazione tra i quali scegliere

In base alle nostre esigenze, sia di pelle che di tempo a disposizione, scegliamo il metodo di depilazione che più fa per noi. Eccone quattro tra i più gettonati:

Depilarsi le parti intime: ecco 4 consigli da donna

  • Il rasoio: la scelta più pratica e indolore, forse la più comune. Uno dei “contro” di questo metodo è la ricrescita rapida dei peli: la pelle rimarrà perfettamente liscia per pochissimi giorni. Ecco una regola fondamentale da seguire se sceglierai di utilizzare il rasoio manuale: non rasarti mai “a secco”, ma applica un prodotto specifico prima di depilarti con un rasoio che ammorbidisca la pelle e il pelo!
  • La ceretta: pelle liscia più a lungo. Un po’ doloroso come metodo, ma tra quelli che da risultati più soddisfacenti poiché strappa e indebolisce il pelo, rendendo la ricrescita più lenta e meno folta di volta in volta. Puoi eseguirla dall’estetista in maniera professionale, ma puoi ottenere comunque ottimi risultati anche a casa utilizzando strisce già pronte all’uso…in questo caso devi solo armarti di coraggio per strappare via la striscia da sola!
  • Epilatore elettrico: anche in questo caso la pelle rimarrà liscia a lungo. Metodo un po’ fastidioso, poiché i peli vengono strappati uno ad uno dalle pinzette rotanti dell’epilatore, ma la loro ricrescita, anche in questo caso come detto già per la ceretta, sarà più lenta e meno folta. Questo metodo non è adatto se soffrite di fragilità capillare o in caso di pelle particolarmente sensibile.
  • Crema depilatoria: questo metodo di rasatura chimico è veloce e indolore. La pelle non sarà liscia per settimane come nel caso di ceretta o epilatore elettrico, ma per pochi giorni perché la crema depilatoria elimina, come nel caso del rasoio manuale, solo la parte esterna del pelo e non agisce sul bulbo. Una controindicazione da tenere in considerazione se scegli di provare questo metodo è quello delle allergie. Prima di applicare una crema depilatoria provala su una piccola parte di pelle per verificare se provoca reazioni indesiderate e irritazioni.

Fonte foto: Photo by Daria Shevtsova from Pexels

Commenti

comments