Tante le bellissime e proficue iniziative dei big della moda da Dolce&Gabbana che ha finanziato un progetto di ricerca sviluppato da Humanitas University in collaborazione con i virologi dell’Ospedale San Raffaele di Milano a Bulgari e Giorgio Armani che ha stanziato 1 milione e 250 mila euro per gli ospedali Sacco, Istituto dei tumori, San Raffaele, Spallanzani (Roma ) e per finanziare la protezione civile.

Tra le iniziative dei big, anche quelle dei brand emergenti che, pur non avendo laboratori da convertire, in questa situazione di emergenza cercano di dare il proprio contributo con le proprie capacità e network:  per questo il brand ERICA IODICE MILANO apre una campagna di raccolti fondi su GoFoundMe per il Policlinico San Donato – Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS).

Il Policlinico San Donato è uno dei nostri ospedali più impegnati nell’emergenza Covid19:  i fondi raccolti andranno a beneficio dell’acquisto macchinari per terapie intensive (ventilatori, dipositivi cpap, saturimetri, ecc), dispositivi di protezione per operatori (tute, mascherine, guanti ecc), e approvvigionamento di ossigeno per i malati.

ERICA IODICE MILANO, in contatto con la Dott.ssa Chloé Larsay – Direttore Operativo Comunicazione / Marketing & Fundraising del Gruppo Ospedaliero San Donato, lancia la campagna POLICLINICO S. DONATO  Se non puoi donare, SHARE!

Link GoFoundMe:  https://www.gofundme.com/f/policlinicosandonato

DATI PER IL BONIFICO

  • Intesa San Paolo Spa
  • IT25A0306903390210504645162
  • Causale: Sostegno all’Emergenza COvid19 Policlinico San Donato