borse givenchy

Il marchio, fondato da Hubert James Marcel Taffin de Givenchy nel 1952 attraverso l’apertura della prima maison nel quartiere di Plaine Monceau a Parigi. La sua prima collezione di haute couture, passata alla storia come Les Separates, lascia il segno: la sua eleganza raffinata e semplice, che unisce un concetto di femminilità ricercata alla pulizia di linee dal gusto architettonico, lo porta a essere spesso contrapposto a Dior per il suo approccio più contemporaneo rispetto al creatore del New Look.

Sono tanti i prodotti che hanno contraddistinto la storia di questo marchio, come la “blusa Bettina” – in lino bianco con maniche a balze che prende il nome dalla modella più ricercata del momento Bettina Graziani – l’abito a sacco e il cappotto balloon – ispirati ai modelli del suo mentore Cristobal Balenciaga – oltre all’iconico tubino nero indossato da Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany”.

L’indole innovatrice e controcorrente di Hubert de Givenchy ha rappresentato un punto di svolta e riscritto le regole della moda. L’influenza di Givenchy nel mondo della moda e il suo approccio allo stile sono forti e tangibili anche ad oggi. Un esempio è rappresentato dalle creazioni di Issey Miyake, che ha dichiarato di ispirarsi proprio al suo senso del taglio e della struttura tipicamente parigini. Ma riferimenti ai tratti stilistici propri del couturier sono rintracciabili in gran parte delle collezioni attuali. Ci sono, poi, le borse Givenchy che rappresentano da sempre un must have per tutte le donne amanti della moda. Ma quali sono i modelli più amati? Scopriamolo insieme.

Givenchy Pandora

Partiamo subito da un prodotto che sta spopolando sul web. Stiamo parlando della borsa a mano Givenchy Pandora. Una borsa completamente made in Italy molto comoda per qualsiasi situazione. La borsa presenta due scompartimenti ed una tasca interna, molto comoda per portare i vari oggetti. Il colore nero è molto elegante, intervallato dall’argento.

Givenchy Whip

Il secondo prodotto di cui vogliamo parlare è la borsa Givenchy Whip. Si tratta di una borsa in pelle di vitello di Givenchy. Modello con tracolla removibile, dettagli color oro, logo centrale e battente. Una borsa adatta alle occasioni più eleganti ma anche per un aperitivo con le amiche.

Givenchy GV3

Non possiamo poi non parlare della elegantissima pochette Givenchy GV3. Una pochette di colore rosso in pelle di capra. L’altezza di questa borsa è di 20 centimetri, mentre la larghezza è di 29 centimetri.

Givenchy borsa a spalla GV3

Parliamo ora della borsa a spalla Givenchy GV3 di colore nero. Modello con patta con chiusura a girello , tasca con zip sul davanti, scomparti multipli interni, effetto pelle di coccodrillo goffrata, tracolla con catena color oro e tracolla regolabile e rimovibile. Una borsa perfetta per le cene eleganti e per le occasioni più importanti.

Givenchy a mano Pandora

Chiudiamo con uno dei modelli più amati di sempre. La borsa a mano Givenchy Pandora color nero. Una borsa in pelle di vitello di Givenchy. Modello con manico rotondo alto, tracolla regolabile e rimovibile, chiusura con doppia zip e placca con logo color oro.