Tale padre tale figlio: il mini me per la festa del papà!
Photo Gallery

Continuare a vivere, festeggiare, nonostante la quarantena. Un modo per mantenere il sorriso e vivere (reclusi) con positività. La festa del papà? Perché non festeggiarla pensando ad un look "mini me" padre figlio?

Il mini-me piace, non è certo un segreto. Oltre al classico mamma/figlio spesso visto in passerella, il mini-me può anche coinvolgere tutta la famiglia, oppure bimbi e papà. Un’idea carina, per festeggiare in qualche modo anche la festa del papà.

 

Quest’anno nessun lavoretto fatto a scuola. Il Coronavirus avendo messo l’Italia in quarantena (e non solo), bisognerà ingegnarsi per festeggiare i nostri papà i prossimo 19 marzo. Cosa inventarsi? Le possibilità non solo molte, è vero, ma il tempo a disposizione questa volta c’è. Pensiamo quindi ad alcune idee per rendere speciale questa giornata, nonostante tutto.

Festa del Papà / Le qualità più apprezzate da mamme e figli

Idee per la festa del papà a casa

Torta e biscotti

Un evergreen! Piacciono a tutti, e tengono impegnati per un tempo ragionevole piccoli e grandi! Necessitano di pochi ingredienti e soprattutto pochissimi materiali: qualche mani e molta pazienza! La variante potrebbe essere un bel plum cake, un banana bread, o ancora una più classica crostata con la frutta disponibile a casa, con la marmellata o qualche crema alla nocciola.

Disegni e lavoretti

Dal classico isegno con matite, pennarelli, pastelli o tempere, fino ai lavoretti semplici seguendo qualche tutorial online. Specialmente usando qualche materiale di recupero: usate questi giorni a casa per svuotare dispense, armadi, cassetti. Anziche buttare il superfluo, usatelo per riciclarlo in qualche lavoretti fai da te!

Foto ricordo

Una festa del papà tutta particolare, in un mese tutto particolare, d un anno iniziato in modo più che particolare. Sarà che sia bisestile? In ogni caso, finché staremo a casa a riguardare noi stessi e i nostri cari, si spera che sì, “andrà tutto bene”. E così bando alle ciance, in realtà questa situazione potrebbe spingerci a guardare all’essenziale. Perché per stare insieme e festeggiare, nonostante tutto, basta davvero poco. Anzì, poco nulla. Forse, quest’obbligo di stare insieme rinchiusi potrebbe semplicemente obbligarci a renderci conto di quanto questi momenti siano preziosi, e di quanto dovremmo cercare di preservarli anche “dopo”, anche domani.

E quindi al sicuro nelle nostre case, festeggiamo anche con una bella foto ricordo.

E se volessimo farla in modo originale? Perché non pensare ad un look coordinato padre/figlio? Cercando anche tra gli outfit di casa, e prendendo spunto dalle idee di alcuni brand come Hunter, Mango, o ancora Arena, inserite nella nostra gallery.

 

Fonte foto cover: Pexels

Commenti

comments