etichette personalizzate per abbigliamento bambini

Etichette per abbigliamento da personalizzar online.

Per i bambini e per la scuola, ma anche per personalizzare un capo con un disegno, un logo o un messaggio nascosto. Necessità oppure regalo, basterà lavorare di creatività e divertirsi con pochi semplici clic!

Scuola, viaggi, palestra e altre attività sportive e non: chi non ha mai perso felpe, maglie, sciarpe o cappellini qua e là?

I genitori lo sanno: tutto ciò che non è segnato è perduto! Dalla scuola fino alle palestre o qualunque altro luogo di collettività e/o di attività extra scolastiche, ogni luogo è buono per abbandonarci uno zaino, un cappellino o quel maglione nuovo. Oggi come oggi, complice il boom delle grandi catene di abbigliamento, è davvero molto più frequente vedere bambini vestiti allo stesso modo, con quella stessa t-shirt con i personaggi dei cartoni animati, stesso giubbotto, stesso cappellino, con il rischio di far confusione, e di non riuscire più ad individuare il legittimo proprietario in caso di smarrimento.

Ecco perché, specialmente per bambini, ma non necessariamente solo per loro, è importante etichettare il più possibile indumenti e accessori.

Etichette personalizzate fai da te online

L’idea migliore con le etichette per abbigliamento è quella di realizzarle online, personalizzare a seconda delle proprie esigenze. Con il nome, il nome e il cognome, la classe del bambino, o ancora un numero di telefono.

Non solo per i bambini, le etichette per abbigliamento sul sito etichettanome.it possono anche essere personalizzate a piacere con qualche messaggio o simbolo (idea per San Valentino?), con un disegno o ancora con un logo. Il plus è sicuramente di poter personalizzare ogni singolo dettaglio. Caricando il proprio disegno, il logo o l’immagine, scegliendo il testo e i colori preferiti e realizzando quindi un prodotto ad hoc.

Basterà solo far spazio alla propra creatività, e sbizzarrirsi con il materiale, che sia il cotone oeko-tex, il raso o perché no, la pelle!

Fonte foto: Pexels