Bally presenta Graphic by Nature. La campagna Primavera-Estate 2020

Il tocco fotografico dell’americana Zoe Ghertner per il marchio svizzero fondato nel 1851.

Bally SS20 Advertising Campaign_Conie Vallese

È la fotografa americana Zoe Ghertner la sofisticata maestra della luce scelta da Bally per le immagini della sua nuova campagna Primavera-Estate 2020.

Ghertner – ora uno dei nomi fotografici più conosciuti e affermati al mondo – interpreta lo stile del marchio di lusso svizzero – fondato nel 1851 – attraverso una bella esplorazione indirizzata verso una giusta visione che è interazione tra moda e ambiente … proprio in linea con la collezione del brand.

Bally SS20 Advertising Campaign_Conie Vallese

Il cavallo e l’ambiguità giocata da Gucci per la nuova campagna

La fotografa conosciuta anche per il suo “naturalistic style” tradotto in immagini, traccia ora questa sua visione in scatti dove le linee pulite incontrano la palette cromatica ispirata al mondo naturale con… richiami all’alba e al tramonto e innovativi trattamenti dégradé.

Il set? Siamo sulle Alpi Svizzere … e nelle immagini – dove protagonisti sono l’artista e modella argentina Conie Vallese e il top-model Clément Chabernaud – sono chiari anche riferimenti inaspettati alla pop art e a grafiche tratte dagli archivi del marchio che vengono riproposti in una nuova veste, rendendo omaggio alla storia di Bally.

Bally SS20 Advertising Campaign_Conie Vallese

La campagna è stata lanciata ora a Gennaio in tutto il mondo.

Fonte foto: press office Bally

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp