Per gli amanti della serie tv The Walking Dead, questo 2020 porterà sullo schermo un’altra sorpresa. Dopo Fear The Walking Dead, andrà in onda un nuovo spin-off che potrebbe finalmente svelare le cause dell’epidemia che ha invaso la terra di zombie: The Walking Dead: Beyond World

Cerchiamo di capire di più su questo nuovo spin-off, partendo da alcune teorie che girano in rete tra i fans della serie televisiva che prende spunto da un famoso fumetto.

The Walking Dead: intervista agli esperti italiani della serie tv

Il trailer (che potete vedere qui sotto) del secondo spin-off di The Walking Dead ha portato a nuove teorie su ciò che potremmo vedere nello show, perché sembra evidente che World Beyond si concentrerà fortemente sull’apparizione degli elicotteri – come quello che ha portato via Rick dalla serie originale – appartenenti a un gruppo militare organizzato con a capo una donna, che dal teaser sembra comportarsi come un politico.

A fronte di queste teorie, ecco quello che che potrebbe accadare in The Walking Dead: Beyond World

Apparirà un personaggio famoso nel videogioco di The Walking Dead

La teoria che sta eccitando i fans della serie TWD più di tutte le altre è che presto con questo nuovo capitolo di The Walking Dead potranno ritrovare sullo schermo uno dei personaggi principali del celebre videogioco: Clementine.

Finalmente scopriremo il motivo dell’epidemia di TWD

Nessuno ha mai svelato per quale motivo si è diffusa l’epidemia. L’arrivo del primo spin-off, “Fear The Walking Dead” aveva alimentato la speranza di scoprire la vera causa della trasformazione in zombie, facendo un parallelismo poco simpatico con l’utilizzo di droghe (nelle prime puntate) e convincendo il pubblico che ci potesse essere un collegamento con un’altra serie di enorme successo, Breaking Bad.

Quello che ha convinto gli utenti della rete a mettere sul piatto delle possibilità la teoria che in “The Walking Dead: Beyond World” ci possa essere una qualche spiegazione sull’epidemia è che concentrando l’attenzione sul gruppo CRM (il gruppo militare con gli elicotteri) qualcosa dovrebbe sicuramente emergere sulle ragioni del contagio.

Il ritrovamento di un lontano parente di un personaggio di The Walking Dead

Il pubblico non perde mai di vista l’ottimismo, e anche se i creatori della serie hanno fatto di tutto per far capire che seguiranno le sorti del fumetto (quasi) di TWD a tutti i costi e non si faranno scrupoli a far fuori i personaggi chiave, chi guarda TWD spera sempre in una svolta positiva, come l’incontro con un parente separato da inizio serie, grazie allo spin-off con Beyond World. Secondo le chiacchiere online, il personaggio che più probabilmente beneficerà di questa sorpresa sarà Michonne.

In The Walking Dead: Beyond World ritroveremo Rick protagonista?

Teoria del tutto stampalata perché quello che sapremo di sicuro è che il gruppo CRM è composto da 3 stati e l’elicottero che ha portato via Rick non aveva nulla a che fare con questo gruppo militare, ma soprattutto perché l’attore stesso ha deciso di allontanarsi un po’ dalla serie e non avrebbe senso rivederlo spuntare in uno spin-off.

Il gruppo CRM è il vero antagonista della serie di The Walking Dead

Secondo alcuni accaniti complottisti della serie, proprio il gruppo CRM si rivelerà come il cattivo dei cattivi che ha generato l’epidemia e che ha perso il controllo della stessa, causando i disastri planetari che abbiamo visto nella serie.

twd nuovo spin-off the walking dead beyond world

In The Walking Dead siamo stati abituati all’arrivo di buoni che diventano cattivi e viceversa, ma difficilmente abbiamo visto protagonisti trasformarsi in cattivi, e sembra difficile che accada questa volta. La soluzione cuscinetto è che il leader del CRM sia corrotto e che si svelarà come uno degli antagonisti maggiori anche nelle prossime stagioni della serie originale.

I personaggi di Fear The Walking Dead parteciperanno al nuovo spin-off?

Difficile, perché il nuovo spin-off di TWD è centrato su ragazzi molto giovani, ma questo non impedirebbe a qualche personaggio chiave di “Fear The Walking Dead” di essere al centro della scena anche in “The Walking Dead: Beyond World”. Questa teoria si basa sul fatto che il gruppo CRM è stato visto anche su Fear.

Intanto, David Madden, presidente della programmazione per AMC Networks e AMC Studios, ha dichiarato: “Siamo entusiasti che i morti continuino a camminare in un nuovo angolo del mondo post-apocalittico, un angolo che presenterà storie e personaggi diversi da quelli che The Walking Dead ha drammatizzato finora, e che è destinato ad eccitare i fans più appassionati”.

Attualmente, Fear the Walking Dead sta arrivando alla sua sesta stagione nel 2020 e The Walking Dead è ora alla sua decima stagione.

Quello che certamente sappiamo, senza teorie immaginate dai fans, è che The Walking Dead: World Beyond si concentrerà sulla prima generazione cresciuta nell’apocalisse degli zombi. In questa storia della maturità, alcuni crescono per essere morali, altri no. La prima stagione avrà una durata di dieci episodi, con l’episodio pilota intitolato “Brave”.

Non ci resta che attendere l’arrivo della primavera e la data ufficiale di uscita.

The Walking Dead: Beyond World sarà possibile vederlo su Amazon Prime Video.

Fonte foto: AMC