5 Luoghi misteriosi nel mondo da visitare

In occasione dell'Occult Day, che si terrà il prossimo 18 novembre, vi sveliamo 5 luoghi misteriosi nel mondo da visitare almeno una volta nella vita.

luoghi misteriosi nel mondo

Siamo pieni di luoghi da visitare nel mondo ognuno con le sue bellezze e le sue prelibatezze culinarie, fra questi non mancano certo i luoghi misteriosi nel mondo. Luoghi che non possiamo dimenticare di ricordare proprio durante la giornata dell’Occult Day il 18 Novembre.

Dì per sè questa giornata è dedicata a coloro che vogliono fare un viaggio dentro di sé alla scoperta della parte spirituale che ognuno di noi ha. Un viaggio in quei luoghi reconditi della mente e dell’anima dove si nascondono i “doni” del vedere oltre.

Chernobyl: 7 consigli per visitare i luoghi della serie

Se vi abbiamo incuriosito e volete scoprire alcuni dei luoghi misteriosi nel mondo continuate a leggere quelli che abbiamo selezionato per voi.

5 luoghi misteriosi nel mondo

  1. Triangolo delle Bermuda nell’Oceano Atlantico

Luogo del mistero da decenni per via di navi e aerei che sono scomparsi nel nulla, senza trovarne più traccia. Le ipotesi? Ad oggi sono diverse si parla di alieni, di campi magnetici e soprannaturali e di distorsioni spazio-temporali. Fatto sta che molte di queste sparizioni ancora oggi sono del tutto inspiegabili

  1. Stonehenge in Inghilterra

Sito megalitico che si trova nel Sud dell’Inghilterra significa letteralmente “pietre sospese” del colore quasi blu che formano un recinto circolare. Considerate un tempo una costruzione di Satana, venne poi attribuita all’uomo anche se ad oggi non se ne conosce il significato reale se siano state costruite come opera religiosa, se erano un rituale volto a onorare qualche divinità o ancora se l’uso fosse terapeutico.

  1. Marfa in Texas

Marfa è una cittadina del Texas, forse da molti sconosciuta che ha una caratteristica davvero particolare tanto da renderla uno dei luoghi misteriosi nel mondo. Si perchè a volte accade che il cielo notturno della cittadina si illumini di globi luminosi che arrivano dal nulla, per poi scomparire.

  1. Geoglifi di Nazca in Perù

Qui ci troviamo di fronte a figure incise sul terreno che coprono circa 450 km quadrati. Risulta che i geoglifi di Nazca apparvero tra il 500 a.C. e il 500 d.C. e rappresentino una balena, una scimmia, un uccello, un albero e molto altro ancora. Il disegno più grande ha un diametro di 200 metri. Nessuno ancora è stato in grado di dare una spiegazione a queste misteriose incisioni.

  1. Isola di Pasqua in Cile

Scoperta nel 1772 quest’isola è da sempre un luogo carico di mistero e di studio per via delle sue statue o meglio chiamati MOAI. Nessuno ha ancora spiegato con certezza come vennero costruiti e quale sia il loro significato, inoltre è stato scoperto che questi busti non sono solo fuori terra come si vedono, ma nascondono una parte del corpo sotto il suolo, questo li rende ancora più misteriosi.

Fonte foto: Pixabay

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp