I foulard personalizzati di Arja Cajo: pezzi unici che diventano gioielli

Viola Cajo ci racconta il suo nuovo progetto fotografico diventato brand di alta moda grazie alla creazione di foulard unici e personalizzabili.
foulard personalizzati arja cajo

Viola Cajo ci racconta Arja Cajo: nuovissimo brand di foulard personalizzati (e non solo!).

In occasione dell’ultima edizione di White, abbiamo incontrato la fotografa Viola Cajo che ci ha raccontato del suo nuovo progetto moda legato alla creazione di foulard personalizzati con bellissime stampe che raffigurano le fotografie dei dettagli più “intimi” del mondo floreale.

Come è nata l’idea di questi foulard? Io sono fotografa e ho sempre avuto una passione per i fiori e per il significato che i fiori nascondono. Poi improvvisamente ho deciso di unire i fiori e la fotografia. Inizialmente credevo che avrei realizzato il tutto su carta, facendo stampe fotografiche, invece ho deciso di stampare le fotografie dei fiori sui tessuti, perché il tessuto può regalare al fiore una maggiore morbidezza, quasi seguendoci. Possiamo dunque portare in giro i colori, il significato e anche un tocco di femminilità attraverso un accessorio moda.

Che tecnica usi per stampare le fotografie sui tessuti? Scatto con un obiettivo macro perché mi piace entrare dentro ai fiori e di conseguenza le immagini sono astratte, colorate e diventano quasi delle texture. Per quanto riguarda la produzione, la stampa è digitale e viene effettuata da Ratti; i pezzi unici sono fatti invece da un artigiano fiorentino.

arja cajo foulard personalizzati
Viola Cajo, fotografa e fondatrice brand Arja Cajo

Quali tessuti usi? Partiamo dalla seta 100%. Seta organza, seta satin chiffon e seta e cashmere. Usiamo comunque tutti tessuti naturali.

Solo foulard? Non solo foulard. Ho fatto una stola di seta e crépe di seta double face trapuntata, perfetta per l’inverno. È double perché ci sono due fotografie sui due lati: c’è un’asola che permette anche di chiudere la stola e di usarla in diversi modi. I miei non sono dei semplici accessori moda, ma sono qualcosa di più, perché ogni stola trasmette bellezza e significato, come fosse un mantra per sentirti bella fuori e bene dentro. Ho fatto inoltre una capsule natalizia.

Ogni tua foto su quanti foulard viene stampata? Escludendo la collezione, gli altri sono tutti pezzi unici. La mia idea è che ogni donna debba indossare il proprio fiore e quindi il proprio foulard.

foulard personalizzati arja cajo

Li vendi anche online? Sì, abbiamo un sito con e-commerce all’indirizzo Arjacajo.it

È anche possibile realizzare un accessorio scegliendo la fotografia e il tessuto? Si può personalizzare? Sì, sul sito c’è anche l’opzione customize e quindi il cliente può scegliere il formato e alcuni tessuti. Poi si può scegliere o direttamente il fiore, oppure il messaggio che si vuole comunicare e di conseguenza abbiniamo il fiore che lo rappresenta.

Qual è il tuo fiore preferito? Al momento la peonia.

Che significato nasconde la peonia? Simbolo di amore e di affetto. Portatrice di prosperità anche economica, di onore, valore e nobiltà d’animo.

arja cajo foulard personalizzati

Venderai anche all’interno di negozi fisici? Sì, vorrei riuscire a fare anche questo. Il target è medio-alto e si tratta di un prodotto un po’ di nicchia. Non è solo una sciarpa, è un accessorio che è quasi un gioiello.

È un accessorio versatile. Sono molti i modi di utilizzarlo, vero? Vero. Io prediligo le dimensioni grandi, perché si possono indossare sia in estate sia in inverno. La dimensione permette di creare l’accessorio che vuoi: dal turbante in testa, alla sciarpa al collo, alla borsa, al pareo. È molto versatile.

La ricerca di fotografie di fiori continua? Assolutamente. Non solo la ricerca di fiori, perchè sto anche pensando ad ampliare il tutto ad altri capi oltre a stole e foulard. Mi piacerebbe anche fare collaborazioni con stilisti per i quali io creerei il tessuto.

Fonte foto: Viola Cajo

Commenti

comments