La scarpa per bambini amica dell’ambiente!

In questo periodo di rientri a scuola e di rinnovo del guardaroba, Geox lancia una sua nuova capsule collection a sostegno di WWF.

GEOX WWF

Panda, tigre o ancora orso polari protagonisti su una capsule collection di calzature eco-friendly. Una scarpa baby o kids eco-sostenibile così come il packaging.

Geox mette una marcia in più proponendo in occasione del back to school una capsule collection eco-friendly, amica dell’ambiente e degi animali. Specialmente quelli in via di estinzione, minacciati, e protetti da WWF. Così, Orso Polare, Tigre, Gorilla e ovviamente il Panda sono protagonisti della nuova capsule collection Geox for WWF che alla filosofia di Geox e alla sua “scarpa che respira” aggiunge un forte componente green.

Come avere capelli sani e splendenti rispettando l’ambiente

Geox: capsule collection eco-friendly con il WWF

Il risultato? Sei modelli baby e sei modelli junior che strizzano l’occhio al mondo animale con un mood animalier appena accennato nei disegni, nelle stampe o semplicemente nell’imprimé delle stringhe. Sneaker cupsole alte o basse allacciate oppure con chiusura a strappi (ideali per la scuola materna), con colori delicati e naturali. Con questa collezione il brand vuole mostrare il suo impegno e interesse verso l’ecosostenibilità, proponendo quindi una scarpa in linea con questa filosofia. Infatti, il 60% delle calzature della capsule Geox for WWF è realizzato in fibra di cotone riciclata o in pelle proveniente da fornitori controllati e certificati LWG (Leather Working Group), mentre le suole sono realizzate con il 20% di gomma riciclata. Il packaging è invece composto da scatole in carta certificata FSC come l’hang-tag, carta velina in pura cellulosa e, per l’imbottitura, carta 100% riciclata.

GEOX WWF

Per ogni scarpa della capsule Geox for WWF venduta dal 1 agosto 2019 al 30 settembre 2021, Geox devolverà 2 euro al WWF oltre ad una contribuzione annua di 200.000 euro. La capsule collection sarà disponibile nei maggiori punti vendita in Europa ma anche negli USA, in Canada e in Giappone.

Fonte foto: Geox press office

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp