Materiale scolastico: 6 dritte per risparmiare sulle scorte

La scuola sta per ricominciare e i genitori saranno impegnati nel fatidico acquisto del materiale scolastico, tra zaini, astucci, penne, libri e quaderni.

materiale scolastico risparmiare sulle scorte

Siamo agli sgoccioli le vacanze son finite e dobbiamo preparare per i nostri figli il materiale scolastico per mandarli a scuola, ecco alcuni consigli per risparmiare e non affrontare un salasso nei prossimi giorni.

Aspettate le indicazioni di maestri e professori

Regola fondamentale: non agite sull’impeto delle richieste dei vostri figli, attendete l’elenco che faranno i professori. Mai cedere alle richieste dei figli, loro vogliono sfoggiare il materiale più alla moda (più costoso per le nostre tasche) e noi con l’ansia di portarci avanti, ci caschiamo.

Controllate cosa è avanzato nell’anno precedenti come matite, astucci, quaderni, penne e colori, poi con le indicazioni dei professori iniziate a prendere lo stretto necessario!

Chiedete a parenti e amici che hanno figli più grandi se possiedono materiale scolastico non più usato

La vicina di casa, la sorella, l’amica con i figli grandi potrebbero essere una riserva di materiale scolastico a costo ridotto o a costo 0. Se avete dei figli più grandi ancora meglio, molte cose nascoste in cassettoni, potranno ritornavi molto utili e risparmiare.

5 idee per il back to school

Cercate le Librerie con offerte, mercatini di libri usati, chiedete nei social

Quasi tutte le librerie ormai sono attrezzate, con mercatini di libri usati. Andate nei gruppi dei vari social del riuso, troverete sempre qualcuno a darvi una mano, la rete non deve imporci le sue mode, ma aiutarci nella vita di tutti i giorni. Non abbiate paura a mettere annunci su materiale che ricercate, sai quanti ce ne sono che saranno pronti a farsi in quattro per noi!

Il materiale per la scuola è uno strumento in aiuto allo studente, non un corredino inutilizzato per fare la muffa nei nostri cassettoni

Può sembrare un’esagerazione ma è così, molte cose si comprano sull’impeto dell’istintività, piace questo o quello, senza pensare minimamente all’uso e all’utilizzo, invertite il vostro modo di ragionare, il portafoglio vi ringrazierà, I vostri figli avranno meno modo di sfoggiare qualcosa di completamente inutile.

materiale scolastico risparmiare sulle scorte 2

Non fate scorte che poi non serviranno

Molti presi dalle offerte della grande distribuzione e dal consiglio del negoziante, vorranno comprare del materiale in più, non servono a niente, ingombrano la casa, e dopo poco tempo ve li dimenticate in un angolo a fare la polvere.

Siate parsimoniosi e parlatene con altri genitori

Questa è la cosa più difficile, uno dice una cosa uno un’altra, e non abbiate paura a chiedere avete qualcosa che non usate più, in questo modo l’anno scorso ho speso non più di 200 € mio figlio.

E voi come fate per risparmiare…

Fonte foto: Pexels

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp