Green Carpet: quando i look da sogno sono ecosostenibili

I vincitori del Green Carpet e i loro sfavillanti look visti durante la serata più cool della moda etica.

Benedetta Porcaroli green carpet award tommy hifilger

A chiudere questa settimana della moda donna dedicata alla primavera-estate 2020 il Green Carpet Fashion Award e la sua serata dedicata alla moda rispettosa del pianeta. Tra i premiati Stella McCartney e Valentino.

Giunta alla sua terza edizione, la serata del Green Carpet Award ha visto riunirsi presso La Scala di Milano tutti i più grandi attori della moda nonché numerosi celebrities. Tra gli attori di questa nuova moda ecosostenibile, una carrellata di look da sogno, tutti legati da un fil rouge: l’attenzione all’ambiente. Chi lo ha detto infatti che “vestire green” non fosse chic? Da Alberta Ferretti a Tommy Hifilger la parola d’ordine è: RICICLO. La maggior parte dei designer infatti ha optato per tessuti e materiali riciclati e riciclabili.

Turismo ecosostenibile: perché ridurre il proprio impatto viaggiando a partire dalle proprie abitudini

Green Carpet Award 2019: i vincitori

Tra i vincitori, Flavia La Rocca che ha ricevuto il premio come miglior stilista emergente, Stella McCartney Outstanding Leadership in Sustainable Fashion Award, premiata per il suo continuo e longevo impegno per una moda green e sostenibile, ma ancora Valentino. Lo stilista italiano ha ricevuto il premio alla carriera da una raggiante Sophia Loren. Commosso, Valentino Garavani ha dichiarato “Sono estremamente felice di ricevere questo Legacy Award nella città della moda italiana e nel tempio dell’Opera, La Scala. Legacy Award vuol dire molte cose: Legacy è Eredità – è trasmettere al futuro un mandato, qualcosa che possa raccontare il mio lavoro ma anche insegnare quello che ho imparato in 60 anni di Moda. Legacy è quello che Maria Grazie e Pierpaolo prima e poi Pierpaolo da solo, i miei successori alla direzione creativa della ditta che ho creato e che porta il mio nome, hanno raccontato e raccontano con il loro bellissimo lavoro ispirandosi a quello che abbiamo fatto insieme nel passato. Legacy è quanto credo di aver lasciato, avendo in mente solo la bellezza, e dedicandolo a migliaia di donne nel mondo. Eco Age e Camera Nazionale della Moda, grazie ai Green Carpet, riconoscono chi nella storia ha lavorato per migliorare il nostro pianeta. Spero che a modo mio, io abbia contribuito a raccontarne la bellezza.”

Offerte e sconti su Amazon Moda!

Tra gli altri premiati della serata, Elia Maramotti per MaxMara, François-Henri Pinault o ancora Doutzen Kroes con il Social Media Changemaker Award.

Tra i più bei look, Elisa Sednaoui in Alberta Ferretti, Doina Ciobanu in Emilio Pucci o ancora Benedetta Porcaroli in Tommy Hifilger.

stella mccartney green carpet fashion awards

Tutte le immagini nella nostra gallery.

Fonte foto: Stella McCartney, Emilio Pucci, Tommy Hifilger, Alberta Ferretti, Philosophy by Lorenzo Serafini, Prada, Damiani, PLEASEDONTBUY by Twin Set, Miu Miu, Stella McCartney e Vivienne Westwood press office

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp